Bassano chiude l’anno col botto

0

E’ il gol di testa di Tommy Maistrello a tempo scaduto a regalare al Bassano quel successo che mancava da settimane in casa giallorossa.
Vittoria di cuore dei virtussini, costretti a rinunciare anche a Formiconi, infortunatosi durante il riscaldamento. Giallorossi combattivi già dal primo minuto ma a passare è il Teramo con Capitanio al 25′ su colpo di testa da corner. Virtussini a forza offensiva e al 75′ arriva il pareggio con il primo gol stagionale di Roberto Candido, grazie a una punizione perfetta.
Giallorossi che ci provano fino alla fine e al 90’+1′ Candido pesca in area Grandolfo, sponda dell’attaccante per Maistrello che, di testa, sigla il suo quarto gol in campionato!

Ora la sosta e si torna al Mercante domenica 22 gennaio alle 14,30 per la gara contro l’Ancona.