Sorrisi e successi: un anno di atletica con il GS Marconi di Cassola

0

Un’altra esaltante annata per i colori del Gs Marconi di Cassola, club collegato ad Atletica Vicentina. La società cassolese ha chiuso la stagione 2016 con cinque titoli italiani (di cui uno assoluto), cinque maglie azzurre (due assolute), la “firma” dei suoi atleti in quattro scudetti e un record provinciale.
L’anno ha visto la bella escalation di Laura Strati nel lungo: un bronzo agli italiani indoor di Padova, l’oro ai campionati outdoor di Rieti con 6,49, l’oro al meeting internazionale di Lubiana con 6,59 (settima misura italiana di tutti i tempi), l’oro alla finale scudetto di Cinisello (con la squadra femminile di AV quinta d’Italia) e per concludere a settembre due maglie azzurre al Fly Europe di Berlino e Parigi, eccezionali eventi organizzati nel cuore delle capitali per fare spettacolo oltre che agonismo.
Tra le file dei pi˘ giovani, ben tre gli atleti in azzurro agli Europei under 18 a Tbilisi: Andrea Marin, argento agli italiani, e primatista dell’anno con 5 metri nell’asta; il campione italiano del giavellotto Amar Kasibovic; la campionessa italiana dell’eptathlon Gloria Gollin. Gli altri due titoli tricolori e l’ulteriore maglia azzurra arrivano dalle gare indoor di inizio d’anno: campioni italiani Beatrice Fiorese tra le juniores nel lungo (e capitana azzurrina della squadra U20 nel triangolare con Francia e Germania), e l’allievo Riccardo Miglietta nel pentatlon, arrivato ad un passo dalla convocazione agli Europei, mancato per appena 149 punti.
Torna anche un’affermazione nazionale tra i Cadetti: Luca Faccio ha conquistato l’argento alla finale degli studenteschi a Roma nella corsa ad ostacoli. Con 250 tesserati nel 2016 dai sei ai 26 anni, il club con sede allo stadio comunale di San Giuseppe di Cassola vorrà dire la sua anche nel 2017!

(Si ringrazia l’Ufficio Stampa dell’atletica Marconi per la collaborazione)