Scossa Bassano! I giallorossi rialzano la testa e abbattono il Correggio!

0

Bassano batte Correggio 6-3 e sale a 10 punti in classifica, occupando ora l’ottavo posto e avvicinando il Trissino a 11 e agganciando a 10 proprio il Correggio! Nessuno scontro diretto nella nona giornata di A1 eppure tutte le tre prime in classifica si bloccano sul pareggio nelle rispettive partite: Forte 2 a 2 col Cremona, Lodi 4 a 4 a Trissino, Viareggio 3 a 3 a Sarzana. Ne giovano il Breganze che ritorna a tre punti dalla vetta e il Monza che è a soli 4 punti. Bassano recupera sulla zona playoff vincendo contro Correggio.

Si blocca sul pareggio il B&B Service Forte dei Marmi contro l’ultima Cremona, raggiunta a 4 minuti dalla fine da un rigore realizzato da Sergio Silva. Negli ultimi secondi errore dal dischetto del Forte che poteva portare ad una fuga sostanziosa in classifica. Un coriaceo Cremona ha reso difficile la partita ai Campioni d&rsq uo;Italia andando in vantaggio con Cacau e pareggiando con Silva sui gol di Pagnini e Romero. Non perde però punti alle rispettive sfidanti perché sia Wasken Lodi sia CGC Viareggio si arenano sul pareggio in trasferta rispettivamente a Trissino e a Sarzana. Non è bastato un super-Ambrosio, autore di tutte le quattro reti perché a rispondere sono stati ben 4 trissinesi, Bertinato, Pasquale, Oruste e Aguilar che hanno risposto colpo su colpo ai lombardi, tra cui il pareggio a 2 minuti e mezzo dalla fine. Anche il Viareggio è stato raggiunto a 3 minuti dalla fine dal gol di Sergio Festa dopo un doppio vantaggio firmato dallo spagnolo Costa e da Capitan Palagi in una contesa con ben 6 espulsioni temporanee. Il Carispezia si conferma come una delle candidate anche della zona playoff. Risale invece il Faizane Lanaro Breganze che ne segna ben 12 gol al Giovinazzo avvicinandosi alla vetta per soli 3 punti. Una sfida mai messa in discussione dai vic entini che con le triplette di Zen, Vives e Romero si assicura il quarto posto assoluto. Al quinto posto a 4 punti dal Forte, c’è il Centemero Monza che regola senza particolari problemi l’Admiral Valdagno con un netto 6 a 1 con le doppiette dei due bomber Compagno e Martinez. Per la zona playoff ritorna a vincere il Bassano che piega la BDL Correggio per 6 a 3 con i gol di Tataranni e Julia, i due giocatori più in forma della squadra di Marzella. La classifica quindi si accorcia ancora di più con ben 6 squadre in soli 4 punti e rimangono sempre 5 punti tra zona alta e zona playoff in un campionato che non ammette un calo di concentrazione.

HOCKEY BASSANO – BDL CORREGGIO: 6-3 (4-1)
Marcatori: PT: Tataranni M. 1’16” , Malagoli A. 2’32” , Neves D. 11’30” , Milani M. 12’41” , Julia M. 13’23” , ; ST: Tataranni M. 28’31” , Malagoli A. 30’13” , Julia M. 32’50” , Nadini D. 37’11” ,
Hockey Bassano: Dal Monte M.;(Merlo D.);Julia M.;Amato S.;Canesso E.;Milani M.;Baggio M.;Neves D.;Tataranni M.;Toniolo A.;
BDL Correggio: Errico F.;Saitta M.;Bonucchi A.;Nadini D.;Zucchiatti E.;Scuccato A.;Malagoli A.;Castanheira R.;Maniero G.;Ehimi P.;
Espulsioni: Esp.Temp. Tataranni M. 2′,
Arbitri: Silecchia J. (Giovinazzo) – Stallone (Bari)
Allenatori: Marzella Pino (Hockey Bassano) – Massimo Barbieri (Bdl Correggio)

NONA GIORNATA  CAMPIONATO SERIE A1 – 29-11-2016

01           29-11-2016 &nbsp ;       20:45     Hockey Bassano – BDL Correggio = 6-3