La Migross Asiago in Val Gardena a caccia della ‘Settima’

0

La Migross Supermercati Asiago è subito chiamata a riconfermare il momento magico che sta attraversando, sarà  il Gardena degli ex Iori e Lefebvre a cercare  di  interrompere la sequenza di sei vittorie consecutive.  Stasera, 26 Novembre ore 20.30, comincia un trittico molto complicato per i Giallorossi, che saranno sempre impegnati in trasferta. Prima appuntamento in Val Gardena e poi, nel week end del 03/04 Dicembre, in Austria contro Zell am See e Salisburgo.

La bella prova contro lo Jesenice ha lasciato qualche traccia nell’infermeria Stellata, destano preoccupazione le condizioni di Dal Sasso e Piva. Per il primo rimane aperta le possibilità di un recupero già per la prossima partita, mentre per il secondo probabilmente ci sarà bisogno di un po’ di pazienza. E’ sotto osservazione anche Lutz, su cui verrà sciolta ogni riserva solo qualche ora prima del face off. In stand by rimane anche Enrico Miglioranzi, in attesa che l’iter burocratico sia completato così da poter esordire in campionato. Sarà molto importante per Benetti e compagni trovare la forza mentale per affrontare anche questo match, sulla carta meno complicato degli ultimi, con la giusta intensità agonistica e confermando i passi avanti nella concentrazione con cui la squadra ha gestito i naturali momenti di difficoltà che si incontrano nei 60 minuti.

A fine Ottobre gli Alto Atesini hanno cambiato la guida tecnica, affidando la panchina a Patrice Lefebvre. I risultati non stanno ancora arrivando con continuità ma certamente sul ghiaccio di casa il Gardena metterà  tutta la grinta e l’energia che possiede. Il top scorer è l’esperto difensore Derek Eastman, molto bene si sta comportando anche D. Iori che con 10 punti è il quarto realizzatore della squadra. Tallone d’Achille sembrerebbe essere la difesa, che ha subito 69 Gol, solo il Klagenfurt ha fatto peggio. In porta vengono  impiegati sia Gianluca Vallini, pupillo di Lefebvre dai tempi di Appiano,  che Martin Rabanser, che però dal punto di vista statistico stanno pagando il momento non felice del loro reparto arretrato.

Questo è senz’altro un momento molto importante per il proseguo della rincorsa della Migross verso i play off, riuscire ad ottenere il massimo dalle prossime trasferte è fondamentale per non perdere posizioni in classifica.

Le altre partite del 26/11:
EC KAC II-EK Zeller Eisbären; Rittner Buam-EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel; EC Bregenzerwald-HC Neumarkt Riwega; WSV Sterzing Broncos Weihenstephan-EHC Alge Elastic Lustenau; HC Pustertal Wölfe-FBI VEU Feldkirch; HC Gherdeina valgardena.it-Migross Supermercati Asiago Hockey; HC Fassa Falcons-S.G. Cortina Hafro

La galleria di Asiago-Jesenice da David S. Wassagruba