Formiconi: “Paura di nessuno, rispetto per tutti”

0

C’è ancora il Padova sulla strada del Bassano Virtus. Dopo il 2-1 di martedì all’Euganeo che la escluso i giallorossi dalla Coppa, il derby veneto torna a riaffacciarsi anche in Campionato (domani alle 18.30 al Mercante). Alla vigilia della sfida ha parlato Giovanni Formiconi. Ecco le dichiarazioni raccolte da Sara Vivian, Ufficio Stampa del Bassano Virtus.

Il Padova sta vivendo un buon momento di forma e di risultati, dopo la partenza di campionato meno brillante delle prime giornate. In estate hanno allestito una formazione importante per puntare alle prime posizioni della classifica. E’ una squadra competitiva, noi cercheremo di ripetere i 70 minuti della gara di Coppa. Purtroppo il risultato non ci ha sorriso e siamo rammaricati per questo, in quanto la Coppa è molto ultile per dare spazio a tutti, inoltre quest’anno assicurava la qualificazione diretta ai playoff, è un peccato. Anche sabato sono sicuro che imposteremo la nostra gara come sempre, cercando di sviluppare il nostro gioco a prescindere dall’avversario, come ci chiede sempre il mister.
La classifica? Non ha senso guardarla al momento, con due risultati non positivi di fila ci si ritrova indietro, sembrerà una frase fatta, ma dobbiamo pensare partita dopo partita, dando il massimo sempre. Non abbiamo paura di nessuno, ma nutriamo rispetto per tutti.
L’atmosfera di sabato? Sarà una bella gara da vedere e poi è pur sempre un derby, speriamo il nostro pubblico sia caloroso e ci sostenga fino alla fine”.