Femminile a gonfie vele: 4 vittorie in 4 partite

0

Quarta vittoria in quattro partite per il Femminile Bassano che liquida con un secco 3-0 il Net.Uno Venezia Lido e mantiene la vetta della classifica in coabitazione con il Pordenone. Una partita più ostica di quanto non dica il risultato finale, comunque, quella vista al Giusti, con le lagunari che contrastano sin da subito le offensive delle padrone di casa ed si rendono più volte pericolose con veloci ripartenze. Ma è il Bassano a passare in vantaggio al 45′ su calcio d’angolo con un preciso colpo di testa di capitan Zonta.
Dopo la pausa, le ospiti entrano in campo determinate ma è il Bassano a trovare il raddoppio sempre su calcio d’angolo e ancora con Zonta di testa. Le giallorosse sprecano troppo e non finalizzano le numerose occasioni che riescono a creare, ma solo fino all’88 quando Beatrice Zorzan viene atterrata in area: per l’arbitro non ci sono dubi e fischia il penalty che è la stessa Zorzan a realizzare. Bassano, dunque, sale a quota 12 punti, in attesa del big match di questa settimana con il Keralpen Belluno.