Crialese: “Preferivo non segnare e vincere”

0

Seconda sconfitta consecutiva per il Bassano Virtus. Dopo la Maceratese, anche la Feralpisalò riesce nell’impresa di espugnare il fortino del Mercante. Ecco le interviste post partita raccolte dall’Ufficio Stampa del Bassano Virtus.

Mister D’Angelo: “Abbiamo creato abbastanza, ma abbiamo concesso occasioni alla Feralpisalò che è forte nelle ripartenze. L’espulsione? Era rigore a nostro favore, l’arbitro ci sta possa sbagliare, ma di conseguenza il secondo giallo e l’espulsione non ci dovevano essere. Qualche settimana fa eravamo nel pieno della tensione agonistica, ora patiamo un calo di risultati, è un momento non facile, mi è dispiaciuto vedere i ragazzi così delusi a fine gara, tuttavia non sono due sconfitte che cambiano ciò che siamo”.

Carlo Crialese: “C’è molta amarezza, sapevamo che loro erano bravi nelle ripartenze, purtroppo l’espulsione è arrivata nel nostro migliore momento della gara. Dobbiamo cancellare questa sconfitta in fretta e ripartire lunedì più carichi di prima, purtroppo è un periodo che ci dice male, ma dobbiamo far girare la ruota a nostro favore. Il mio gol? Preferivo non segnare e vincere”.

Nicola Pasini: “Purtroppo l’episodio ha influenzato la gara e cambiato di fatto l’inerzia. Non eravamo fenomeni prima, non siamo scarsi ora. Dobbiamo lavorare come sappiamo e sono certo che i risultati arriveranno. Due sconfitte interne? Il Mercante deve essere il nostro fortino, lo era prima di sabato scorso e deve tornare ad esserlo”.