Al PalaSind arriva “sua Maestà” il Porto

0

L’appuntamento che attende il Bassano sabato sera, e’ di quelli che i tifosi non si possono perdere assolutamente. Al PalaSind infatti arriverà una delle squadre migliori d’Europa, Il Porto, che affronterà il Bassano nella seconda giornata del girone B di Eurolega.
I “dragoni” bianco-azzurri nella prima giornata sono stati fermati a sorpresa sul punteggio di 1-1 dai francesi del Merignac, quindi arriveranno in Italia decisi a conquistare l’intera posta messa in palio. Il portiere Grau, Reinaldo Garcia, Helder Nunes, Vitor Hugo, Rafa e Alves sono soltanto alcuni dei grandi nomi che compongono il roster lusitano guidato dal giovane tecnico catalano Cabestany, ex-Breganze.
Nell’ultimo decennio le due squadre, quando hanno incrociato le stecche, si sono sempre date battaglia in partite spettacolari ed avvincenti, tra cui va ricordato il quarto di finale dell’Eurolega 2008/09 quando i bassanesi eliminarono il Porto. Attualmente il Porto e’in testa al proprio campionato nazionale in coabitazione con Benfica ed Oliveirense, ma i nostri prossimi avversari sono in vantaggio nei confronti delle altre due squadre grazie ad una differenza reti che li vede a +38, contro il +33 a favore del Benfica ed il +17 per l’Oliveirense.Il Bassano, smaltita la sconfitta patita nel match di martedi’scorso contro il Trissino, si rituffa quindi nell’avventura europea, con Panizza ancora ai box per infortunio.
La partita si gioca al PalaSind alle ore 21.00

(Si ringrazia l’Ufficio Stampa dell’Hockey Bassano per la collaborazione)