Sfida d’alta classifica al De Danieli: domenica di battaglia tra Rugby Bassano e Belluno!

0

138 punti fatti, solo 39 subiti e il primo posto in classifica, con 19 punti dopo quattro giornate. Sono questi i numeri del Rugby Belluno, sono questi i numeri della squadra che domenica, dalle 14.30 sfiderà i giallorossi del Rugby Bassano 1976 sul terreno di gioco casalingo del De Danieli.

Un ritorno in casa per gli uomini di coach Andrea Segafredo che, archiviate le due trasferte contro Castellana e Montebelluna, sono pronti ad andare all’assalto della capolista, mostratasi fin qui squadra compatta, rapida e veloce. Il Bassano dal canto suo, secondo in classifica con 12 punti e con due lunghezze di vantaggio dal tandem composto da Valsugana Rugby Padova e Castellana Rugby, prosegue nella sua corsa alle prime tre posizioni della graduatoria, le uniche grazie alle quali ottenere poi il pass al girone successivo.

“I loro numeri sono importanti, ma siamo cresciuti e il nostro obiettivo è quello di vincere. Belluno, allenato peraltro da Luigi Liguori, ex tecnico proprio qui a Bassano, è squadra veloce e rapida, tutte armi contro le quali comunque abbiamo già pronte le adeguate contromisure – spiega coach Andrea Segafredo – i punti persi in occasione del match contro il Castellana Rugby ci hanno complicato leggermente le cose; intendiamoci, nulla è compromesso, anzi, ma vincere contro i bellunesi ci darebbe un ottimo slancio per proseguire con la giusta tranquillità e prepararci poi alla sfida del 6 novembre, ancora in casa con l’Alpago, prima dello stop al campionato per dare spazio ai test match azzurri”.

Belluno davanti a tutti ma reduce da una vittoria non facile contro il Castellana: “I trevigiani si sono dimostrati squadra ostica anche nei loro confronti tanto che i bellunesi alla fine hanno vinto con uno striminzito 21-17 – sottolinea Andrea Segafredo – questo per dire che ogni partita ha una propria storia. Noi a Castelfranco abbiamo pareggiato, abbiamo capito i nostri errori e ci siamo ripromessi di non farli più. Domenica scorsa contro il Montebelluna abbiamo giocato bene, anche se nel secondo tempo abbiamo rallentato e perso qualche occasione di troppo. Cali di tensione e cedimenti che contro Belluno non dovranno accadere. Domenica comunque la sfida sarà avvincente ed elettrizzante, noi siamo pronti e ci auguriamo che sulle tribune del De Danieli il pubblico sia numeroso”.

E in tribuna, oltre ai supporter, ci saranno anche alcuni dei giocatori giallorossi ancora fermi ai box. Riccardo Cunial, che sconta la squalifica di due giornate per il rosso contro il Castellana, così come l’infortunato Nicola Cobalchini. Decisive invece le prossime ore per capire se Eric Marchetti e Davide Lorenzato, anche loro infortunati, riusciranno ad essere della partita oppure no.

Nel dettaglio, di seguito, gli appuntamenti di tutte le squadre giallorosse:

Sabato 15

Old, inizia la stagione degli over 35 giallorossi pronti ad affrontare la trasferta in quel di Vicenza per prendere parte al primo torneo di questa nuova avventura fatta di passione, divertimento e voglia di sfidarsi.

Under 14

ore 17:00

prima partita, ore 18:00 seconda partita

al De Danieli

RUGBY BASSANO (1-2) – VALPOLICELLA RUGBY (1-2)

Domenica 16

Under 16

Ore 10:00

a Mogliano Veneto (TV)

MOGLIANO RUGBY – RUGBY BASSANO

Under 18

Ore 11:00

a Spianà (VR)

VALPOLICELLA WEST VERONA – RAV / RUGBY BASSANO

Seniores

Ore 14:30

al De Danieli

RUGBY BASSANO – RUGBY BELLUNO

Ufficio Stampa Rugby Bassano 1976