Bassano- Pordenone: Bizzotto chiama a raccolta i tifosi

0

Bassano- Pordenone: il conto alla rovescia è iniziato. Alla vigilia della sfida più calda di questo inizio stagione,  parla il capitano dei giallorossi, Nicola Bizzotto. 

Ecco l’intervista raccolta dall’Ufficio Stampa del Bassano Virtus

“Incontreremo tanti nostri ex compagni (7 gli ex giocatori giallorossi presenti tra i ramarri, ndr), mi sono sentito spesso con loro nei giorni scorsi, soprattutto con Semenzato al quale ho fatto i complimenti per la rete contro il Venezia. Ovviamente con l’avvicinarsi della gara si entra in clima partita e diminuiscono i messaggi, ma per noi sarà quasi un derby, in quanto sono tanti i giocatori presenti che hanno fatto la storia recente del Bassano, però dal fischio d’inizio ci dimenticheremo tutto e penseremo solo a vincere la gara. La motivazione in queste gare si trova da sè, la vittoria contro il Venezia e il primo posto hanno dato loro molto entusiasmo, ma noi come gruppo siamo ancor più motivati.
Nelle ultime settimane abbiamo lavorato molto sulla fase difensiva, davanti disponiamo di giocatori importanti in grado di risolvere la gara in ogni momento. Abbiamo un calcio propositivo, cerchiamo di arrivare in area con la palla, forse a volte dovremmo cercare di velocizzare il gioco, ma ci sono stati comunque molti cambiamenti nel gruppo e questa squadra è unita e ben amalgamata, abbiamo ancora margini di miglioramento”.

Il capitano ha poi rivolto un appello al pubblico giallorosso: “Sentiamo l’affetto della gente: in questi giorni molte persone mi hanno fermato per chiedermi se siamo carichi ed auspicando in una vittoria. Mi fa piacere sentire tutto questo entusiasmo attorno a questa gara, speriamo ci possa essere un Mercante colmo di tifo giallorosso”.