Bassano dai due volti contro il Valsugana

0

Dopo un primo set vinto e giocato con concentrazione e determinazione, la squadra di Poletto si scioglie come neve al sole e rimedia un parziale di tre set a zero. Arriva contro il Valsugana Padova la terza sconfitta in  campionato per la serie B del Bassano Volley.

Primo set condotto con autorevolezza e supportato da una buona battuta ed una buona ricezione, la squadra gira a meraviglia e vince facile contro un avversario ancora spaesato dalle dimensioni del PalaDue. Dal secondo set in poi il livello della battuta e della ricezione purtroppo cala drasticamente permettendo un più facile gioco ai padovani che si impongono nonostante Bellini, l’uomo più rappresentativo del Valsugana, venga sostituito di continuo.

Ultimo set sprecato, nonostante un buon 23-22, per poca lucidità, determinazione e cattiveria agonistica. Bassanesi ancora all’asciutto di punti dopo le prime tre impegnative giornate, servirà ora un cambio di passo per cominciare a muovere la classifica.

(A cura dell’Ufficio Stampa del Bassano Volley)