Rugby Bassano pronto alla sfida contro Alpago. Domenica inizia il campionato!

0

“Non vediamo l’ora di cominciare. La squadra è in parte cambiata rispetto alla scorsa stagione, ci siamo ringiovaniti e confidiamo anche sulla voglia di far bene dei nuovi innesti per superare la prima fase e guardare poi ancor più avanti”. Coach Andrea Segafredo è carico; a due giorni dal via del campionato di serie C nella sfida in programma domenica pomeriggio sul campo dell’Alpago, il Rugby Bassano 1976 sta affinando la preparazione ed è pronto a tuffarsi nella mischia con obiettivi chiari e precisi: “Puntiamo sempre in alto – prosegue coach Segafredo – ed è quindi chiaro che la promozione in B deve essere l’obiettivo. L’importante sarà comunque crescere, esprimere il nostro gioco, non farci condizionare dagli avversari e dare il massimo. Se tutto ciò riusciremo a metterlo in campo, anche i risultati arriveranno. In questa nuova stagione affronteremo squadre che da diverso tempo non incrociamo sui campi di gara e l’incognita, per noi ma anche per loro, aggiungerà ovviamente pepe ad un campionato molto interessante al quale ci presentiamo con una rosa in parte rinnovata”.

Rispetto allo scorso campionato, il Rugby Bassano 1976 si presenta ringiovanito e con la presenza di cinque nuovi atleti provenienti direttamente dall’under 18 giallorossa: “I fuori quota classe 1998 che fino allo scorso anno giocavano con l’under 18 sono dall’inizio della preparazione in prima squadra – spiega ancora il coach – l’under 18 per il campionato che andrà ad iniziare si è accorpata in un’unica squadra con gli scledensi del Rugby Alto Vicentino; una scelta che permetterà loro di crescere e ai giovanissimi aggregati alla senior di migliorare ulteriormente. Al capitano Marco Zalunardo, al suo vice Mattia Ganassin e ai senatori della squadra il compito di compattare giorno dopo giorno il gruppo, a partire proprio dai più giovani”.

Tra questi, subito a disposizione anche in vista del match di domenica, il tre quarti Riccardo Cunial e gli avanti Martino Simonetto e Nicola Cortese, quest’ultimo all’esordio assoluto in match ufficiali con la prima squadra: “Sono giovani interessanti, così come sono di spessore gli altri innesti di quest’anno che ci permetteranno di iniziare il campionato con una rosa di circa trenta elementi. Tra questi Alex Da Silva, terza linea lo scorso anno in azione con il Valsugana Padova e da questo campionato, spostatosi a Bassano per ragioni di lavoro, a rafforzare le nostre fila. E’un giocatore esperto e di qualità, grintoso, e si è già ambientato ottimamente con il gruppo”.

Determinati e carichi quindi in vista della sfida con l’Alpago, match nel quale però non mancheranno alcune defezioni: “Nei primi mesi di questo campionato dovremo rinunciare a Giovanni Maroso, numero 8 e giocatore determinante fin qui. Per una decina di giorni inoltre non sarà dei nostri l’infortunato Marco Dalla Palma mentre Davide Lago rientrerà tra due settimane dalla sua esperienza come volontario in Tanzania. Assenze importanti, ma chi giocherà ha tutte le carte in regola per far bene”.

Accanto a coach Segafredo, fondamentale sarà il ruolo dello staff tecnico giallorosso composto in questa stagione da Davide Fraccaro in qualità di assistente allenatore e da Giovanni Fontana come preparatore atletico: “Sono sei settimane che ci alleniamo intensamente – conclude l’allenatore giallorosso – sarà fondamentale far meglio dello scorso anno quando ci qualificammo per la seconda fase solo all’ultima giornata. Ottenere il pass per il turno successivo con più tranquillità ci permetterebbe di andare meno in affanno e preparare al meglio il momento clou in ottica promozione. Noi ci proveremo, iniziando al meglio e preparandoci ad affrontare da subito le incognite che la nuova stagione ci presenterà”.

Si inizia domenica dalle 15.30 contro l’Alpago. Non solo senior però; nel weekend infatti scenderanno in campo anche le altre squadre giallorosse; ecco nel dettaglio:

Sabato 1 ottobre

under 18

ore 18:00

presso stadio Nelson Mandela, via Raffaello Schio

RAV / Bassano Rugby – Rugby Vicenza.

Ricordiamo che per questa stagione l’under 18 è fusa con under 18 del RAV.

Domenica 2 Ottobre

Minirugby Under 8-10-12

ore 10:00

Presso stadio Nelson Mandela, via Raffaello Schio

partecipano al raggruppamento Bassano Rugby, RAV, e Leoni del Nord Est.

Under 14

ore 10:00

presso il De Danieli

Bassano Rugby – Castellana

incontro non ufficiale

Under 16

ore 11:00

presso il De Danieli

Bassano Rugby – Castellana

incontro non ufficiale

Senior

ore 15:30

presso lo stadio di Puos d’Alpago,

Rugby Alpago – Bassano Rugby

#forsabassan