Maistrello non basta. Al Bonolis finisce 1-1

0

TERAMO-BASSANO 1-1
TERAMO (4-3-1-2): Rossi 6; Altobelli 5.5, Caidi 5.5, Speranza 6, D’Orazio 5.5; Bulevardi 5.5, Petermann 5.5, Ilari 5.5; Carraro 6 (1’st Di Paolantonio); Croce 5.5 (25’st Jefferson), Sansovini 6 (33’st Petrella). In panchina: Calore, Capitanio, Manganelli, Forte, Scipioni, Fratangelo, Mantini, Cesarini. Allenatore: Zauli 5.5.
BASSANO VIRTUS (4-4-2): Bastianoni 6; Formiconi 5.5, Pasini 5.5, Bizzotto 5.5, Crialese 5.5; Laurenti 5.5 (12’st Falzerano), Bianchi 5.5, Proietti 6, Minesso 6; Maistrello 6 (42’st Grandolfo), Rantier 5.5 (25’st Fabbro). In panchina: Piras, Barison, Tronco, Lavagna, Soprano, Bortot, Lancini. Allenatore:
D’Angelo 6.
ARBITRO: Pillitteri di Palermo 6.
RETI: 2’pt Maistrello, 15’pt Sansovini.
NOTE:  Ammoniti Bulevardi, Ilari, Minesso, Speranza. Angoli 6-6. Recupero: 1’; 4’.

Partenza razzo dei giallorossi con Minesso che al 2′ crossa al centro dove Maistrello è bravo ad inidirizzare di testa e segnare il suo primo gol in campionato, dopo i due di Coppa. Ma il vantaggi dura poco:  al 15′ Sansovini recupera palla in area e regala il pareggio ai suoi. Per i giallorossi 4 punti in classifica nelle prime due gare e sabato prossimo, seconda trasferta consecutiva: il Bassano Virtus affronterà alle 20.30 l’Ancona.
Al termine della gara si sono presentati in sala stampa mister Luca D’Angelo, Nicolò Bianchi e Tommy Maistrello.
Mister D’Angelo ha analizzato la gara: “Dopo essere passati in vantaggio abbiamo avuto l’occasione per il raddoppio. Poi abbiamo subito il pareggio con Sansovini che è stato molto bravo e la gara si è riequilibrata. Nel secondo tempo abbiamo spinto molto, abbiamo avuto 4-5 occasioni creando più del Teramo, ma dal 85′ loro hanno legittimato il pareggio, rischiando il vantaggio. Siamo comunque soddisfatti per il punto ottenuto contro una buonissima squadra, in un campo difficile”.
Nicolò Bianchi ha esordito oggi con la maglia giallorossa: “Sono felice dell’esordio con questa maglia, anche se avrei sperato in un risultato migliore. Questo è un campo davvero complicato, sul quale vinceranno ben poche squadre. Per tutto il secondo tempo abbiamo provato a vincere la gara, è vero nel finale il Teramo ha spinto, ma credo che alla fine avremmo meritato qualcosa in più”.
Tommy Maistrello ha siglato il suo primo gol in campionato dopo l’infortunio che l’ha tenuto fuori per gran parte della scorsa stagione: “Da un punto di vista personale sono felice per il gol, non segnavo in campionato dalla rete contro l’Albinoleffe del 8 febbraio 2015 (1-1 il risultato finale, con rete del pareggio di Tommy al 90′). Il Teramo è una buona squadra anche se sicuramente avremmo potuto gestire il vantaggio in maniera differente, per questo continueremo a lavorare.
Volevo fare un plauso a nome di tutti noi ai tifosi che sono giunti fino qui a Teramo per sostenerci e che si sono fatti sentire nel corso della gara. Speriamo in tanti li possano seguire nelle prossime trasferte”.

(Interviste a cura dell’Ufficio Stampa Bassano Virtus)