Il Team Bassano conquista la Finlandia

0

“Per quest’anno sono a posto così!” Queste le parole di Mauro Valerio presidente del Team Bassano, subito dopo la proclamazione dei vincitori dell’edizione 2016 dell’Historic Lahti Rally che si è disputato venerdì 5 e sabato 6 agosto. Un finale rocambolesco ha consegnato la vittoria all’equipaggio sanmarinese formato da Giuliano Calzolari e Silvio Stefanelli iscritti alla gara coi colori del Team Bassano.

Dopo l’ultima prova speciale il duo alla guida della Ford Escort RS Gruppo 4 era in seconda posizione assoluta dopo aver tallonato il velocissimo Kankaanmaki il quale nell’ultimo trasferimento sono stati costretti al ritiro per un problema meccanico alla loro Volvo242; per gli increduli ma veloci ed efficaci sanmarinesi arrivava la cconferma del successo e l’emozione di sentire le note del proprio inno in casa dei “flying finns”! Sugli sterrati finlandesi si sono messi in bella evidenza anche Bruno Bentivogli e Andrea Cecchi che hanno primeggiato nel 4° Raggruppamento con la Ford Sierra Cosworth Gruppo N realizzando la sedicesima prestazione assoluta.
Positiva la gara anche per i due equipaggi delle altre Ford Escort RS Gruppo 4 portate in ventitreesima piazza da Andrea Guggiari e Samuele Sordelli e in quindicesima da Callum Guy e George Gwinn.
All’arrivo anche la Fiat 125 Special Gruppo 1 di Pietro Turchi e Carlo Lazzerini, quarantottesimi e l’Opel Kadett SR Gruppo 2 dell’equipaggio tedesco formato da Peter ed Elke Goeckel, du gradini più in su. Ritirata per uscita di strada la Lancia Rally 037 di Paolo Baggio e Flavio Zanella.
Contemporaneamente al rally finlandese si è svolto quello di Piancavallo nel quale Pietro Tirone e Giulio Oberti hanno tenuto alto l’onore del Team Bassano cogliendo la vittoria di 3° Raggruppamento e la terza posizione assoluta con la Porsche 911 SC, mentre per Claudio Zanon e Maurizio Crivellaro con la 911 RSR c’è la quinta nell’assoluta e la seconda di 2° Raggruppamento.
Si è inoltre corsa la Cronoscalata del Nevegàl che ha visto Marco Stella su Alfa Romeo Giulia GT Gruppo 2 ottimo terzo di 2° Raggruppamento, Ugo Tonello nono su Opela Ascona SR Gruppo 2 e Salvatore Fazio Tirrozzo decimo con la Fiat 128 Sport Gruppo 1.