Selfie da campioni! “Pierpa e Djoker”, a Rio le medaglie d’oro si incontrano!

0

Pierpa e Djoker. Da una parte il figlio del Brenta, Pierpaolo Ferrazzi, campione olimpico nella canoa slalom a Barcellona 92, bronzo a Sydney 2000 e componente dello staff tecnico dell’Italia canoistica ai giochi di Rio 2016. Dall’altra, al suo fianco, Novak Djokovic, il serbo campione del mondo ITF in carica, primo nel ranking ATP del tennis e campione che in carriera ha vinto 737 partite perdendone soltanto 150.

Due campioni, due grandi campioni, che a Rio si sono incontrati nel villaggio olimpico: “Hi Pierpa, how are you?”, “Fine thank’s Nole, and you? Are you ready to start your olimpic adventure?” E’andata più o meno così la chiacchierata tra i due che non hanno perso occasione per autoimmortalarsi in un selfie d’oro.

Quello olimpico di Pierpa, quello mondiale di Djoker. L’Olimpiade è iniziata e per chi a Rio è pronto al debutto (domani alle 18 Pierpaolo Ferrazzi sarà al fianco del canoista bresciano Giovanni De Gennaro, qualificatosi nella specialità in cui Ferrazzi vinse l’oro nel 92) questi momenti sono molto importanti. Il selfie risale a ieri sera, poco prima della cerimonia d’apertura, tra poco per i canoisti sarà già tempo di gare; e per il figlio del Brenta, originario di Valstagna, quella che inizia sarà l’Olimpiade numero sette (quattro da atleta, tre da tecnico).

Buon divertimento!