Proietti: “pochi proclami, per noi parlerà il campo”

0

Sfiorano quota 400 gli abbonamenti già sottoscritti per la nuova stagione del Bassano Virtus. Stagione che scatterà sabato sera alle 20.30 allo stadio Mercante, dove i giallorossi di D’Angelo debutteranno in campionato contro la Reggiana. Un inizio tutt’altro che comodo per i bassanesi anche se, come ricorda Mattia Proietti, uno dei veterani del gruppo giallorosso, “di incontri comodi, quest’anno, ne vedremo ben pochi!”.

E allora tanto vale cominciare da una sfida impegnativa, capace di mettere subito alla prova le ambizioni dei virtussini. “Noi – continua Proietti – non pensiamo a fare proclami ma scendiamo in campo, pronti a vincere ogni partita. Poi saranno una partita dopo l’altra a fare la classifica”. 

Sul gruppo nessun dubbio: “Abbiamo cambiato moltissime pedine – conclude Mattia – ma anche i nuovi si sono ambientati benissimo. Diciamo che forse quest’anno abbiamo un vantaggio in più: siamo una squadra completamente rinnovata e dunque assolutamente imprevedibile”.

E allora vale la pena di passare sabato dalle parti del Mercante per vedere questo nuovo Bassano. E per chi volesse sottoscrivere l’abbonamento, la società ricorda che è possibile farlo anche nella giornata di sabato, ma solo nei consueti punti prevendita e non al botteghino dello stadio, dove saranno in vendita solo i tagliandi per la sfida con la Reggiana.