Sonia Valerio incanta Roma! La fenomenale “pole dancer” bassanese illumina la capitale!

0

Ritornano in scena dopo aver conquistato nuovamente il titolo di Campionesse italiane lo scorso anno Sonia Valerio Arianna Candido, ormai storica coppia italiana di atlete di pole sport e performer di pole dance.

Sonia Valerio di Bassano del Grappa si contraddistingue per la grinta e i movimenti energici, Arianna Candido, in arte Aryanna, originaria di Lecce e trevigiana di adozione, adora i tacchi e le movenze femminili. Due stili, due personalità e due caratteri diversi che si fondono al suono della stessa musica, alimentati dalla stessa passione: la pole dance.

Nello specifico, la pole dance è una forma di danza che si pratica con l’ausilio di una pertica appositamente realizzata (il pole o “palo”) attorno al quale si eseguono evoluzioni acrobatiche e aeree che combinano spettacolarità e arte. In questa disciplina potenza, forza, eleganza, armonia e sensualità si fondono per dare vita a movimenti frutto di assoluto controllo del proprio corpo, dei propri muscoli, sinonimo di forza e concentrazione. Il tutto avviene, con i tacchi o senza, indossando un abbigliamento che lascia scoperta gran parte del corpo perché l’attrito che si crea tra la pelle è il palo è una componente imprescindibile per la corretta esecuzione di movimenti e trick.

Sul palco del teatro dell’Angelo, in occasione della prima edizione italiana del Pole Theatre tenutasi a Roma a metà giugno, selezionate come finaliste nella categoria Comedy Professional, Arianna e Sonia hanno letteralmente infuocato la platea con la loro coinvolgente caricatura di un’altra famosa coppia del cinema internazionale.

Nei panni di un divertente e dispettoso Roger Sonia, che si innamora della seducente e sinuosa Jessica interpretata da Arianna. In un continuo tira e molla di coccole e dispetti Roger mostra a Jessica i suoi sentimenti e svela la sua natura di giocherellone romantico cercando di conquistarne amore e attenzioni.

Spiritose e travolgenti, le due campionesse italiane, dallo scorso anno anche impegnate come giudici di gara in pannelli internazionali ed anche ai campionati italiani, hanno letteralmente animato e divertito la platea, riconfermandosi vere e proprie entertainer professioniste.

Finaliste anche al Pole Art Spain 2016 le rivedremo in scena sul palco di gara di Palma De Maiorca a settembre.

“That’s not alla folks!” è il famosissimo motivetto Warner Bros che chiude la loro coreografia.

E lo pensiamo anche noi.