Mattia Minesso pronto alla sfida: “Cerco riscatto e Bassano è la piazza giusta”

0

Mattia Minesso, dopo la promozione conquistata lo scorso anno con il Cittadella, è pronto ad una stagione importante con la maglia del Bassano Virtus: “Questa è un’occasione importante per me – spiega il giocatore – il Direttore mi aveva già cercato a gennaiopurtroppo però per una serie di incastri di mercatoil Cittadella non mi ha fatto partire. In queste settimane ho nuovamentepercepito l’interesse nei miei confronti, mi ha fatto piacere ed ho subito accettato.

Il Bassano Virtus è reduce da tre stagioni importanti: il campionato di Seconda Divisione vinto, il primo posto a pari merito con il Novara e la finale playoff contro il Como e i playoff a Lecce. E’ una società che lavora in modo serio, non mi sono basato sulla vicinanza a casa (vive a Piazzola sul Brenta, ndr), bensì ho valutato ilprogetto.
Questo deve essere un anno importante per me e per il Bassano, sulla carta ci sono squadre molto attrezzate, ma alla fine i campionati si vincono sul campo e noi vogliamo disputare un bel campionato. La scorsa stagione ho conquistato la Serie B con il Cittadella, ma non sento tale vittoria totalmente mia. Certamente ho dato il mio contributo, ma rispetto alle stagioni precedenti sono stato impiegato meno quindi la voglia di scendere in campo è grande.

Prime impressioni? Sono stato accolto bene, mi sono subito sentito a mio agio. Questo è un gruppo sano, si vede che vanno d’accordo anche al di fuori del campo. Il primo allenamento è stato intenso e la squadra mi ha già fatto una buona impressione”.

Grazie per la collaborazione a Sara Vivian – Ufficio Stampa Bassano Virtus