Davide Dal Molin quinto a Klagenfurt: “Il più bel weekend della mia vita”

0

Abbiamo fatto passare alcune ore dalla grande impresa. Perchè quella del bassanese Davide Dal Molin è davvero un’impresa. Quinto posto a Klagenfurt, in Austria, in una delle tappe più suggestive del World Tour di beach volley. Un risultato che Davide ha conquistato con Andrea Tomatis, suo compagno di squadra con il quale in precedenza non aveva mai affrontato un torneo di questa qualità. E l’intesa sul campo, unita al grande risultato, portano Davide a non fermarsi:

“E’stato il più bel weekend della mia vita – racconta Davide – e adesso, con Andrea Tomatis, ci stiamo preparando, progettando un 2017 importante con l’obiettivo di tornare a provare emozioni simili a quelle vissute in questo fine settimana”

Un futuro che si preannuncia intenso quindi. Un tour mondiale nel quale giocano i migliori beacher al mondo e nel quale, da ieri, un bassanese ha sfiorato il sogno, arrivando comunque a realizzare un’impresa che sarà da ricordare e che, ci auguriamo, non sarà l’ultima. Si gioca in due, sulla sabbia bollente, con altrettanti avversari dall’altra parte. Su quella stessa sabbia calcata in passato, ma anche di recente, da campioni europei, mondiali e olimpici. I brasiliani Ricardo ed Emanuel, le brasiliane Juliana e Larissa, le americane e campionesse olimpiche Kerry Walsh e Misty May Treanor, e tanti altri.

Davide Dal Molin e Andrea Tomatis hanno chiuso con un quinto posto, ad un passo dalle semifinali, dopo aver lottato contro i numero 4 del tabellone, i brasiliani Guto e Saymon. 21-16, 21-13 in trenta minuti i numeri del quarto di finale giocato da Davide e Andrea, che in precedenza avevano battuto americani, brasiliani e tedeschi. Adesso si torna a casa, si riguardano i video dell’impresa e si ricaricano le batterie per un 2017 ancora mondiale!