Bassano: debutto da 10!

0

GOLEADA DEI GIALLOROSSI CONTRO L’UNIONE SETTECOMUNI. GIOVEDI’ NUOVA AMICHEVOLE

Bassano Virtus Primo Tempo: Bastianoni; Formiconi, Soprano, Bizzotto, Laurenti; Falzerano, Cenetti, Cavagna, Minesso; Rantier, Maistrello. All. D’Angelo
Bassano Virtus Secondo Tempo: Guadagnin (dal 25′ Piras); Bortot, Pasini, Barison, Dal Monte; Tronco, Xamin, Proietti, Munari; Sciancalepore, Fabbro. All. D’Angelo
Unione Calcio Settecomuni: Antoniazzi; Marzigliano, Cortese, Baù Matteo, Mosele, Baù Mattia, Lunardi, Azzolini, Pertile, Frigo, Rigoni. (A disp. Martello, Stevan, Rigoni C., Rigoni E., Cera, Rigoni M.). All. Zanini

Prima amichevole stagionale per la comitiva giallorossa, che scende sul campo dello Zotti contro l’Unione Calcio Settecomuni, davanti ai tifosi giallorossi accorsi ad Asiago per il debutto della squadra.
Giallorossi che ci provano fin da subito e infatti al 11′ sblocca la gara Rantier: palla in mezzo di Falzerano, stacca Maistrello di testa, Antoniazzi d’istinto respinge, ma la palla giunge a Rantier che finta e segna. Virtussini che continuano a creare e al 23′ arriva il raddoppio con Cavagna che raccoglie il suggerimento di Rantier e sigla, con un tiro preciso dal limite. La terza rete per il Bassano Virtus arriva al 28′ con il digonale di Minesso.
Al 30′ Falzerano sulla fascia crossa al centro, Maistrello si coordina e, al volo, sigla.
Doppietta al 38′ per Rantier che sigla con un diagonale. Fissa il risultato sullo 6-0 Tommy Maistrello che sigla la sua personale doppietta, su cross rasoterra di Falzerano.
Girandola di cambi nel secondo tempo per il Bassano Virtus che schiera un nuovo 11: Guadagnin in porta, Bortot, Pasini, Barison e Dal Monte in difesa; Tronco, Xamin, Proietti e Munari nella linea di centrocampo, Sciancalepore e Fabbro in attacco. Secondo tempo sempre di marca giallorossa, con Fabbro che va vicino al gol in diverse occasioni, ma è Tronco al 24′ a sbloccare, una conclusione precisa dai venti metri. Al 30′ discesa di Proietti sulla fascia sinistra e cross al centro per Fabbro che in acrobazia al volo, sigla l’ottava rete della gara. Un minuto dopo è lo stesso Fabbro a pescare Sciancalepore in area, stop, finta e tiro di precisione. Chiude la gara il gol al 44′ del giovane Munari (classe 2000) che insacca un preciso filtrante di Munari.

Un buon test per i ragazzi di mister D’Angelo, che per il debutto ha mantenuto schemi già noti al gruppo bassanese, in vista dell’impegno di Tim Cup contro la Fidelis Andria di domenica 31, alle ore 20, allo stadio Mercante.