In attesa del portiere titolare, l’Asiago Hockey difende la gabbia con Mantovani e Stevan

0

Davide Mantovani e Luca Stevan saranno i portieri chiamati a svolgere il ruolo di back-up nella stagione 2016/2017. Viene dunque confermato Mantovani nel ruolo che ha già ricoperto nel corso della stagione passata, a lui si affiancherà Stevan.

I due goalie asiaghesi, Davide Mantovani classe ’95 e Stevan classe ’97, sono stati protagonisti nella scorsa stagione con la maglia stellata under 20, conclusasi con la conquista del titolo di Campioni d’Italia.

Mantovani, 188 cm per 94 kg, nel corso della stagione scorsa ha avuto la possibilità di giocare per tre diverse formazioni: con l’Asiago nel campionato di Serie A e in quello under 20 e, per una partita, con il Pergine in Serie B. Con la prima squadra giallorossa disputa 5 partite di regular season parando con l’89,9%. Ai playoff Mantovani disputa le prime 6 partite dei quarti di finale contro il Valpellice. In questi incontri l’Asiago riesce a vincerne tre, anche grazie al goalie asiaghese che, nonostante la giovane età, si è dimostrato all’altezza del compito, parando con un media dell’86,9%.

Luca Stevan, 180 cm per 86 kg, è il fratello minore dell’attaccante numero 16 della formazione stellata, Michele Stevan. Stevan nella scorsa stagione ha difeso la gabbia della formazione under 20, riuscendo a conquistare il titolo in finale contro il Pergine. Nella stagione 2014/2015 Stevan è stato anche selezionato per disputare il Mondiale Junior under 18 con la maglia azzurra della nazionale.

I nostri due portieri avranno quest’anno l’opportunità di lavorare con un esperto del settore come Tom Barrasso, occasione unica per poter continuare a crescere ed esprimere al massimo il proprio potenziale.

Si ringrazia per la collaborazione l’Ufficio Stampa Asiago Hockey, foto by Roberta Strazzabosco