La promozione val bene… un voto!

0

PROMESSA MANTENUTA: MAX SONDA E AMICI A PIEDI PER LA PROMOZIONE DI RIESE

Tredici chilometri e mezzo. Poco meno di 4 ore di cammino. Da Cassola a Crespano del Grappa, anzi per la precisione da San Giuseppe al Santuario della Madonna del Covolo. No, non si tratta di una nuova marcia amatoriale, ma del voto fatto e mantenuto da Massimo Sonda, per anni tecnico e dirigente del basket Bassano e quest’anno autore di un’incredibile Promozione con il Basket Riese.

Era un voto che avevo fatto con me stesso prima di gara 3 di finale – dichiara Sonda a Bassano Sport – e che avevo mantenuto nascosto fino a promozione raggiunta. Poi l’ho reso pubblico e, come giusto, l’ho mantenuto”. Ad accompagnarlo un gruppo di fidati amici e appassionati della palla a spicchi (Fabio Vial, Gianmarco Molè e Alessandro Bellotti, fino ad un anno fa team manager giallorosso ed ora tra i fondatori e dirigenti del progetto Mba che riunisce tutte le giovanili bassanesi).

Poco meno di 4 ore il tempo impiegato per l’impresa realizzata lo scorso sabato, in una delle giornate  più calde di questo inizio d’estate. “E’ stata impegnativa – ammette Sonda – soprattutto gli ultimi 2 chilometri, ma abbiamo cercato di restare all’ombra e alla fine… è andata!”.

Perchè, si sa, “Max” è uno che ama le scommesse e soprattutto è uno che ama vincerle. Come accaduto quest’anno… con la salita al Covolo  e soprattutto con Riese!