Chiusura in bellezza per il Rugby Bassano che travolge Fiumicello

0

Dopo le ultime opache prestazioni, il Rugby Bassano 1976 chiude con positività la stagione, attenuando parzialmente la delusione per la mancata promozione in serie B. Di fronte al pubblico amico del “De Danieli” i ragazzi di Segafredo travolgono il Fiumicello, mettendo in cascina punti pesanti per consolidare la seconda posizione in classifica che vale comunque per mantenersi ai piani alti della classifica.

I giallorossi travolgono 55-17 il Rugby Fiumicello, tornando a mettere in mostra un gioco grintoso e determinato, specie in avanti, che non si vedeva almeno dai due precedenti match giocati e sofferti. Contro il Fiumicello invece la macchina da punti ben oliata è tornata a regalare emozioni ai supporter assiepati in tribuna, mettendo le basi della prossima stagione nella quale si potrà partire dalla seconda posizione ottenuta quest’anno. La capolista Rovato ha infatti sconfitto Gussago 26-24, permettendo ai giallorossi di chiudere al secondo posto, in solitaria, davanti proprio al Gussago staccato di 4 lunghezze dagli uomini di Segafredo. Rugby Rovato che vince il girone 2 con 45 punti, davanti al Bassano. Fanalino di coda si piazza il Botticino Rugby.