Bassano Virtus verso i playoff. Domenica la sfida è contro il Lecce di bomber Davide Moscardelli

0

Lecce contro Bassano Virtus. Giallorossi contro giallorossi. Domenica 15 maggio dalle 15.30 gli uomini di mister Sottili saranno al Via del Mare di Lecce per la sfida secca con l’obiettivo di accedere alla semifinale dei playoff promozione.

La discesa del Bassano in salento è maturata al termine della regular season con i giallorossi che hanno chiuso al terzo posto in classifica, in virtù dei risultati messi in fila nel campionato chiuso ieri con il 2-2 contro la Reggiana. Nel proprio girone, invece, il Lecce si è fermato a 63 punti, due in meno del Foggia e 7 in meno del Benevento. Terzo posto anche per gli uomini di Piero Braglia, ex giocatore con svariate stagioni in serie A tra Fiorentina e Catanzaro e da quest’anno alla guida della formazione pugliese.

In rosa, il Lecce schiera indubbiamente grandi talenti e nomi di qualità a cominciare da bomber Davide Moscardelli, autore quest’anno di dieci goal e forte di un’esperienza che l’ha portato a calcare anche i campi di serie A quando militava con le maglie di Bologna e Chievo. In porta c’è Filippo Perucchini, portiere di 24 anni capace di conquistare il posto ai danni dell’ex titolare Massimiliano Benassi che difese la porta leccese in serie A alcune stagioni fa. In difesa occhio all’ex Vicenza Alessandro Camisa mentre a centrocampo massima attenzione alla qualità di Alessandro Carrozza, con scampoli di serie A con la maglia dell’Atalanta, a Giuseppe de Feudis (l’anno scorso in serie A con il Cesena) e al capitano Romeo Papini, a Lecce dal 2013.