Bassano Virtus fermato sul 2-2 dalla Reggiana

0

REGGIANA – BASSANO VIRTUS 2-2

In svantaggio per ben due volte  giallorossi recuperano portando a casa un pareggio che nulla conta per la classifica e per il proseguo di stagione. La Reggiana va in vantaggio al secondo monito di recupero del primo teli con Mignanelli e per il pareggio bisogna attendere il 70′ quando Cenetti conquista un rigore, sul dischetto va Momentè che non sbaglia. Al 78′ Rossi in uscita stende Arma in area, dal dischetto Beppe Alessi (appena entrato dopo un anno di assenza dai campi, solo per conquistare quota 200 presenze con la maglia granata), riporta in vantaggio i padroni di casa. Ma i giallorossi ci credono fino alla fine e Cenetti dal limite ritrova il pareggio e la sua seconda rete stagionale.

Il Bassano Virtus resta al terzo posto della classifica con 62 punti conquistati e per la seconda volta consecutiva disputerà i playoff per la Serie B!!

Domenica prossima si disputerà Lecce-Bassano Virtus, partita secca, per l’accesso alla semifinale! Domani la Lega comunicherà l’orario della gara.

Reggiana (3-5-2): Perilli; Spanò, Sabotic, Panizzi; Mogos, Bruccini, Bartolomei, Maltese, Mignanelli; Siega (dal 75′ Alessi), Arma. (A disp. Rossini, Zucchini, De Biasi, Rampi, Danza, Ceccarelli, Silenzi, Letizia, Vergine). All. Colombo

Bassano Virtus (4-2-3-1): Rossi; D’Ambrosio, Barison, Bizzotto, Stevanin (dal 34′ Semenzato); Cenetti, Proietti; Falzerano,Candido (dal 55′ Maistrello), Piscitella (dal 55′ Gargiulo); Momentè. (A disp. Costa, Toninelli, Soprano, Davì, Laurenti, Voltan, Pietribiasi, Misuraca). All. Sottili

Arbitro: Sig. Camplone di Pescara

Marcatori: 45’+2′ Mignanelli (R), 70′ Momentè (B) su rig., 78′ Alessi (R) su rig., 90’+1′ Cenetti (B)