Bassano in Coppa CERS! A Roma intanto è tutto pronto per il grande convegno sull’hockey pista!

0

L’hockey pista italiano guarda avanti. E lo fa attraverso due diversi piani di intervento. Il primo è quello che vedrà riuniti, il prossimo 12 giugno a Roma, i vertici internazionali, nazionali e di società delle compagini di casa nostra e del mondo, assieme al presidente del CONI Giovanni Malagò, della direttrice della Scuola dello Sport Rossana Ciuffetti e del presidente federale Sabatino Aracu, nell’ambito del convegno internazionale promosso nella capitale per discutere del futuro dell’hockey pista. Progetti, idee, considerazioni sul presente e aspirazioni per i prossimi mesi saranno al centro di un dibattito che si propone di dare all’hockey su pista un nuovo appeal e di incrementare il numero delle federazioni affiliate e dei suoi praticanti.

Il secondo piano di intervento, ma tutt’altro che secondo in termini di importanza rispetto al primo, riguarda l’unica cosa che per certi versi conta in Italia ma anche e soprattutto in Europa e nel mondo: ovvero vincere!

Per il Sind Hockey Bassano, in attesa di avere ulteriori dettagli sui programmi futuri del club, sono aperte le porte alla Coppa CERS, competizione alla quale i giallorossi si potranno iscrivere così come CGC Viareggio, Follonica e Monza. Discorso diverso per il Breganze la cui iscrizione alla competizione dipenderà dal ripescaggio o meno in Eurolega. Il tutto regala ottimismo ai supporter giallorossi, pronti a tifare nuovamente per il Sind Hockey Bassano in Europa; una responsabilità con la quale la dirigenza giallorossa sta già facendo i conti, puntando ad arrivare ovviamente preparati alla prossima stagione, sia dal punto di vista nazionale che internazionale.

Il cuore degli sportivi bassanesi è pronto a battere nuovamente per le emozioni nazionali e internazionali che gli uomini di Marzella, reduci da una stagione non sempre facile, sapranno regalare! E noi di Bassanosport siamo pronti a farvele vivere, raccontandovele al meglio!