Basket Bassano caparbio! Batte Conegliano e porta la serie playout a gara 3

0

C’è la reazione, c’è la vittoria, c’è l’orgoglio e ci sarà gara 3. L’Orange 1 Bassano vince 71-60 gara 2 dei playout contro Conegliano e tiene vive le speranze di rimanere in categoria.

Dopo il ko di gara 1 e dopo le discussioni legati ad alcune dichiarazioni alla vigilia dell’ultimo atto dei playout, i giallorossi fermano la caduta e rialzano la testa. 71-60 il risultato finale per Bassano dopo un primo periodo in cui i trevigiani, al Palangarano, chiudono in vantaggio 17-20. Nella ripresa capitan Gallea e compagni accorciano e punto dopo punto, azione dopo azione, infilano canestri decisivi. Ottimo Andrea Bordignon che mette 20 punti e chiude con 71% da due e 50% da tre. Concreto anche Idiaru che alla fine timbra 11 volte il cartellino. Strepitosi proprio Gallea e Kushchev ai rimbalzi con la conquista di otto palloni a testa, segno di una solidità mentale sotto canestro capace di arginare gli avversari e di strappare palloni pericolosi a Conegliano.

Non è ancora successo niente, nulla è stato ancora fatto perchè Conegliano comunque ha dimostrato di poter dar fastidio e far male. E allora con coraggio, si va a gara 3. Consapevolmente pronti a lottare e soffrire ma altrettanto consapevoli che Conegliano non è un muro invalicabile e che, con la testa e il cuore, ancor prima che con le gambe, la formazione trevigiana è battibile.