Valbrenta Team sul podio ai tricolori di rafting. Ora europei e obiettivo ai mondiali negli Emirati

0

Si sono conclusi a Solagna-Valstagna (Vicenza), la due giorni di gare dei XXVIII Campionati Italiani Assoluti R4 di rafting e del 1° Campionato Italiano Hydrospeed, disciplina che da quest’anno fa parte della Federazione Italiana Rafting che ha indetto la manifestazione per l’organizzazione del Valbrenta Team di Solagna.

Al termine della gare di Sprint, Testa-a-Testa e Discesa Classica (disputate domenica) e di Slalom (corsa lunedì 25 aprile) i titoli italiani sono andati anche al Valbrenta Team che si è iomposto nella senior maschile sprint e discesa mentre nello slalom, ad imporsi nel testa a testa, è stato il Tigerle Team di Vipiteno. Valbrenta con Enrico Gheno, Riccardo Pivato, Nicholas Gheno, Stefano Scremin e Andrea Giacoppo. Enrico Gheno, Nicholas Gheno, Felini e Pivato che si sono qualificati per l’europeo di Tacen in programma dal 16 al 22 maggio, valido peraltro come selezione per i mondiali in programma dal 30 ottobre al 5 novembre negli Emirati Arabi.

Ecco in sunto, tutti i risultati del fine settimana.Titoli tricolori:

All’equipaggio composto dalle atlete dell’Adda Viva indomita Valtellina River di Sondrio, del DRD4 di Merano (Bolzano) e del Sesia Rafting di Vocca (Vercelli), nella Senior Femminile primo in tutte le discipline.

–       Allo Sterzing ASD di Vipiteno (Bolzano) nella Junior Maschile primo in tutte le discipline.

–       A DRD4 Team 3 di Merano (Bolzano) nella Junior Femminile, primo in tutte le discipline

–       Al Valtellina Rafting 1 di Morbegno (Sondrio) nella Under 23 Maschile primo in Sprimnt, Testa-a-Testa e Slalom.

–       All’Adda Viva Indomita Valtellina River 6 di Sondrio nella categoria Cadetti con le vittorie in Sprint, Testa-a-Testa e Slalom. Il Valbrenta Team 3 di Solagna (Vicenza) ha vinto nella Discesa.

–       All’Adda Viva Indomata Valtellina River 3 di Sondrio nella Master Femminile, primo in Sprint, Discesa Classica e Slalom.

–       Al Valbrenta Team di Solagna (Vicenza) nella Senior Maschile primo in Sprint e Discesa. Nel Testa-a-Testa e nello Slalom vittoria del Tigerle Team di Vipiteno (Bolzano)

–       Nella categoria Atleti non Agonisti, il titolo è andato all’Adda Viva Indomita Valtellina River 4 di Sondrio con le vittorie in Sprint, Testa-a-Testa e Discesa. Il DRD4 Team 4 di Merano (Bolzano) ha vinto nello Slalom

–       Nei Master Maschile titolo all’equipaggio dei Vigili del Fuoco, con le vittorie in Testa-a-Testa e Discesa. L’Eddyline Rafting Team 2 di Campertogno (Vercelli) ha vinto in Sprint e Slalom.

Sul Brenta è stato disputato anche il 1° Campionato Italiano Hydrospeed, disciplina da quest’anno gestita dalla Federazione Italiana Rafting.

I titolo sono andati a:

–       Olivera Guadalupe del Valtellina Rafting di Morbegno (Sondrio) nella Junior Femminile con le vittorie in Sprint e Slalom

–       Beherens Martin del Canoa Club Pescantina (Verona) nella Junior Maschile

–       Carlo Benciolini del Canoa Club Pescantina (Verona) nella Under 23 Maschile con le vittorie in Testa-a-Testa e Slalom. Matteo Benciolini dello Sporting Center di Dimaro Folgarida (Trento) ha vinto nello Sprint.

–       Oliveras Fernando del Valtellina Rafting di Morbegno (Sondrio) nella Senior Maschile.

Domani 26 aprile a Vigevano (Pavia) nuovo appuntamento sportivo della Federazione Italiana Rafting con la disputa dei Campionato Interprovinciale Studentesco rivolto a studenti di scuola media inferiore