United Rossano avanti ai playoff, si ferma invece l’Atletico Bassano

0
Si spegne ai playoff il sogno serie B dell’Atletico Bassano che perde 3-2 in casa nel derby con lo United Rossano. Una sfida combattuta, vivace, giocata a viso aperto da entrambe le squadre e con il Rossano che alla fine riesce a spuntarla grazie alla miglior capacità di gestire la situazione di incertezza nel corso del primo tempo e abile ad allungare senza esitazioni nella ripresa.
Zero a zero nella prima frazione con occasioni da una parte e dall’altra e le rispettive difese abile a contenere gli attacchi avversari e a non deludere. Nel secondo tempo però l’equilibrio viene interrotto dal goal del Rossano che va in rete con Sellaro, ex di turno e autore dell’1-0 al decimo minuto. Due giri d’orologio più tardi tocca a Zakari pareggiare il conto e riaccendere la speranza in casa giallorossa.
L’equilibrio però dura poco perché dal quarto d’ora lo United Rossano accelera in maniera decisiva portandosi sul 3-1. I due goal segnati in sequenza impediscono all’Atletico Bassano di rialzare istantaneamente la testa. Ci prova Taoufiq più volte ed è proprio l’attaccante giallorosso ad accorciare le distanze al minuto 23 portando la sfida sul 3-2. Il finale è incandescente, lo United prova a rendersi pericoloso in avanti senza scoprirsi troppo in difesa e chiudendo ogni varco ai tentativi offensivi del Bassano. Tentativi che si rivelano però vani e al fischio finale è grande festa United Rossano mentre nulla da fare per la formazione bassanese costretta a fermarsi qui.
Prosegue invece la stagione per i rossanesi che volano al turno successivo e continuano a cullare il sogno promozione.
Fotoservizio e informazioni a cura di Stefano Sartore