Sottili: “con la Pro Piacenza serviranno equilibrio e personalità”

0

“LA VITTORIA A CITTADELLA? LA DEDICO AI TIFOSI”

Conto alla rovescia per la corsa playoff. Cinque sono le giornate che mandano alla fine della stagione regolare e per i giallorossi di Sottili non sarà certo una corsa facile. Si comincia domani alle 15 al Mercante, contro la temibile Pro Piacenza. Ecco le dichiarazioni pre-partita rilasciate dal tecnico virtussino Stefano Sottili e raccolte dall’ufficio stampa del Bassano, Sara Vivian:

“Domani ci aspetta un’altra partita difficile, contro un avversario che ha conquistato molti punti in trasferta grazie alle proprie caratteristiche fisiche e grazie alla capacità di difendere basso e ripartire in velocità. Possono contare su giocatori offensivi molto temibili e rapidi come Rantier, Speziale, Alessandro, Orlando e Barba che credo sia anche uno tra i giovani più interessanti in Lega Pro. Non dovremo avere fretta e frenesia, servirà molto equilibrio, personalità e capacità di fare la partita, stanto attenti alle loro eventuali ripartenze e non concedendo loro palle inattive, nelle quali sanno essere molto pericolosi.
La vittoria di Cittadella la voglio dedicare ai nostri tifosi che dopo la gara persa in malo modo in casa contro il Pavia ci hanno applaudito comunque, non era scontato, è un segnale che anche il nostro pubblico è maturato e sono contento che molti di questi abbiamo potuto gioire insieme a noi al Tombolato.
Formazione? Purtroppo Voltan ha avuto un problema al tibiale nei giorni scorsi, spero di poterlo recuperare al più presto, anche perchè aveva dimostrato di stare bene e di potersi ritagliare il proprio spazio. Piscitella invece lo proveremo nella mattinata di domani”.

Questo l’elenco dei giocatori convocati da mister Sottili:

Portieri: Costa Davide, Rossi Gian Maria. Difensori: Barison Alberto, Bizzotto Nicola, D’Ambrosio Dario, Martinelli Daniele, Semenzato Daniel, Soprano Marco, Stevanin Filippo, Toninelli Dario. Centrocampisti: Candido Roberto, Cenetti Giacomo, Davì Guido, Falzerano Marcello, Gargiulo Mario, Laurenti Gianluca, Misuraca Gianvito, Piscitella Giammario, Proietti Mattia. Attaccanti: Fabbro Michael, Maistrello Tommy, Momentè Matteo, Pietribiasi Stefano.