Finchè c’è vittoria c’è speranza

0

L’ORANGE 1 VINCE LA SFIDA DECISIVA CON SPILIMBERGO E CONTINUA A SPERARE NEI PLAYOUT

Serviva una vittoria ed è arrivata. Il Bassano di Corà supera 68-61 Spilimbergo, diretta concorrente per la salvezza e resta a galla per la conquista dei playout che potrebbero valere l’intera stagione. I giallorossi portano a casa punti importanti ma non ribaltano il -8 dell’andata, costringendosi ad un nuovo spareggio la prossima domenica nel derby con Arzignano.

Gallea e compagni partono subito forte portandosi sul 9-0 e chiudendo il primo parziale 19-12, anche nei secondo dieci minuti a fare la partita sono i padroni di casa che trovano il massimo vantaggio all’8′ quando si portano sul 34-19. Si va al riposo lungo sul 41-28 e al rientro in campo Spilimbergo prova ad accorciare, portandosi fino al -6. Questa volta però i bassanesi mantengono la calma e anche nell’ultima frazione tengono a debita distanza l’avversario fino al 68-61 finale che non basta per la matematica conquista dei playout ma che consente di mantenere accese le speranze.

Domenica prossima la stagione regolare si chiuderà ad Arzignano e per garantirsi ancora la strada degli spareggi i giallorossi dovranno vincere o gufare contro Spilimbergo, dopo oggi sotto di 2 lunghezze.