Chiara Lobba campionessa italiana di duathlon giovanile! Rari Nantes Marostica in festa!

0

Prima giornata di gare a Caorle, sede dei campionati italiani di duathlon giovanile inseriti nel programma agonistico della Federazione Italiana Triathlon, e subito gioie per gli atleti di casa nostra con Chiara Lobba, giovane portacolori della Rari Nantes Marostica, che si impone nella sua categoria.

Oltre 80 le giovani a contendersi il secondo titolo della giornata. Prova a fare l’andatura nella corsa Chiara Lobba (RN Marostica) seguita da Alice Pozzi (Fresian Team) e Viola Pagotto (Silca). Rientrano nel primo giro in bici anche Letizia Deriu(Cremona Stradivari) e Maddalena Mangiullo (ASD Nest). La tenacia della duathleta scaligera però ha la meglio con Chiara Lobba che si impone seguita a pochi metri dalla tenace Letizia Deriu e terza Alice Pozzi.

Una due giorni di grande spettacolo quella in corso a Caorle con atleti provenienti da tutta Italia.

La gara è stata disputata al lido di Altanea, con villaggio atleti e “quartier tappa” nel Villaggio Ai Pini. In gara, nel weekend, in totale saranno 945 atleti-gara provenienti da tutt’Italia. Sabato, per le gare individuali, correranno, saliranno in bici e correranno di nuovo 179 Ragazzi, 193 Youth A, 141 Youth B e 105 Junior. Domenica invece spazio a 81 Staffette, per un totale di 324 atleti. In gara ci saranno tutti i migliori giovani della multidisciplina. Molti i medagliati dell’edizione 2015 dei campionati che cercheranno di bissare il podio per la prima rassegna tricolore dell’anno.

“Siamo orgogliosi di essere stati scelti per ospitare un così importante evento, che coinvolge i giovani – commenta Nani, presidente della Fondazione Caorle Città dello Sport – ringrazio tutti coloro che hanno collaborato e collaboreranno alla manifestazione. Mi auguro che oltre al nutrito gruppo di partecipanti, partecipino anche turisti e cittadini”. Particolarmente entusiasta il presidente della Fitri, Bianchi. “Teniamo molto alle rassegne tricolori giovanili – dice Bianchi – questo duathlon sarà il primo tricolore a Caorle, ma mi auguro che possa essere l’inizio di una fruttuosa collaborazione. A Caorle arriveranno quasi 1000 giovani atleti, accompagnati dalle loro famiglie. Questo campionato sarà anche una vetrina per questa bella cittadina. La nostra federazione sta crescendo, ogni anno in media del 12 %, ci sono 20.000 tesserati e 400 società. Il triathlon è uno sport in forte espansione, anche e soprattutto in ambito giovanile”. Il vicepresidente Contento ha ricordato la vocazione turistica e sportiva di Caorle, ma anche l’importante impegno della Fitri con Coni e Miur attraverso un progetto di promozione del duathlon nelle scuole. “Caorle è una location perfetta per questa manifestazione – afferma il presidente di Silca Ultralite, Zanetti – al lido di Altanea, nel raggio di 200 metri, ci sarà tutto, dalla zona cambio alla partenza, dagli spogliatoi all’area premiazioni. Sono convinto che questo sarà un seme piantato per tante altre occasioni di collaborazione”.