Rugby Bassano ko contro il Fiumicello. In vetta c’è il sorpasso del Rovato

0

Al Rugby Bassano 1976 non bastano caparbietà e grinta. Nella sfida giocata contro il Fiumicello sono i bresciani ad imporsi al termine dei due tempi regolamentari. Il tutto con il risultato di 43-37; abili i padroni di casa a sfruttare al meglio il fattore campo, aspetto che permette loro di non perdere di vista l’obiettivo di conquistare la vittoria e risalire in classifica.

Per i giallorossi invece, un match comunque combattuto, risolto per appena sei punti e al termine del quale non mancano gli aspetti positivi. Ciò che tuttavia balza all’occhio, visto anche il contemporaneo successo del Rugby Rovato sul Gussago, è il sorpasso in vetta per mano proprio del Rovato che sale a 20 punti in classifica, uno in più dei giallorossi, guardando ora tutti dall’alto. Bassano che a 19, non ha comunque particolari problemi alle spalle visto che Mantova e appunto Fiumicello sono a 11, ma il passo falso odierno lascia un po’d’amaro in bocca.

L’occasione per tornare a mettere punti importanti in cascina è comunque dietro l’angolo visto che in occasione del prossimo match, in programma domenica 10 aprile ancora in trasferta, i giallorossi si troveranno a sfidare il Botticino, compagine all’ultimo posto nel girone 2 con appena 5 punti.

Sbagliare, in questo caso, è da evitare. I rugbisti bassanesi lo sanno e non rimarranno certo a guardare gli avversari andare a meta.