Il Follonica si prende la rivincita: Sind Travolto

0

BANCA CRAS FOLLONICA – HOCKEY BASSANO 5-2 (pt: 0- 0)

Succede tutto nel secondo tempo: dopo un primo parziale di gioco terminato a reti inviolate, il Follonica s’impone nettamente nella sfida che vale il sesto posto della classifica, superando 5-2 il Bassano e mettendo fine, dunque, alla striscia positiva dei giallorossi di Marzella.

I toscani, si confermano quasi imbattibili sulla pista amica (in casa hanno subito finora una sola sconfitta) e ribaltano così la sfida dell’andata (terminata 7-2 per i bassanesi), raggiungendo Nicoletti e compagni a quota 37 punti. Per i bassanesi una battuta d’arresto che rallenta la corsa in griglia playoff.

Sabato sarà già tempo di riscatto: al Palasind arriverà il Thiene, nel primo dei due derby vicentini che vedrà i bassanesi affrontare successivamente l’insidiosa trasferta in casa del Valdagno.

Il tabellino del match:

MARCATORI ST: 2:55 Marinho (A), 10:33 F.Pagnini (A), 15:37 (Rig) E.Garcia (B), 21:08 M.Rodriguez (A), 22:24 (Pun) F.Pagnini (A), 22:27 (Pun) D.Gimenez (B), 24:40 (Pun) P.Saavedra (A).
BANCA CRAS FOLLONICA: D.Banini, P.Saavedra, Marinho, F.Polverini, M.Rodriguez, F.Pagnini, S.Paghi, F.Rosati, A.Armeni, G.Menichetti. All. F.Polverini.
HOCKEY BASSANO: D.Gimenez, M.Tataranni, E.Garcia, F.Dal Monte, D.Nicoletti, A.Bolcato, S.Amato, F.Ferruccio, B.Sgaria, M.Dal Monte. All. G.Marzella.
ARBITRI: Molli L. – Uggeri E.
ESPULSI ST: M.Dal Monte (B), M.Tataranni (B), D.Nicoletti (B), Marinho (A).