Il Centro Nuoto Rosà punta in alto! Pioggia di successi e ambizioni importanti

0

Con l’arrivo della primavera il panorama natatorio nazionale attende con trepidazione due appuntamenti chiave per la stagione agonistica: i Criteria Giovanili che si terranno dal 01 al 06 di aprile e coinvolgeranno tutti i ragazzi delle categorie giovanili (dai 13 ai 19 anni) e i Campionati Italiani Assoluti, massima manifestazione, impreziosita quest’anno dalle selezioni per la Squadra Olimpica di Rio 2016.

Domenica scorsa i vari comitati regionali hanno organizzato l’ultima prova per qualificarsi ad entrambi gli eventi e per il Centro Nuoto Rosà non sono mancate le soddisfazioni.

22 gli atleti del sodalizio rosatese presenti all’evento di qualifica, 15 dei quali hanno staccato il pass per i prossimi appuntamenti; su tutti, i medagliati della scorsa stagione che proveranno a difendere i titoli conquistati: Morgan Farronato, Leyre Casarin e Manuel Frigo per la categoria cadetti, Davide Guidolin, Nicolò Scaldaferro e Gabriele Alberto Carli per la categoria juniores maschile e Ludovica Zarpellon per le juniores femminile. Faranno poi parte delle fortissime staffette Team Veneto Mattia Dal Farra, Alessandra Gnoato e Carlotta Tassotti, che insieme alle compagne degli altri poli natatori gareggeranno per la classifica a squadre che vede il Team Veneto primeggiare da più di 10 stagioni.

La giornata di domenica 13 ha regalato altre forti emozioni al team roasatese, grazie alla prima parte dei Campionati Regionali Esordienti dove sono stati vinti un oro ed un argento nella 4×100 stile libero con Lucio Massimo Orlandini, Angelo Comunello, Alberto Parolin ed Edoardo Latifondi e nella 4×100 mista con Edoardo Messa al posto di Alberto Parolin.