Beatrice Mascotto strappa il pass per i tricolori

0

L’ATLETA DI AQUAPOLIS GAREGGERA’ AGLI ITALIANI DI RICCIONE DEI 100 E 200 RANA

Giornata storica per il nuoto Bassanese: per la prima volta, dopo solo 4 anni di attività, un’atleta dell’Aquapolis parteciperà ai Campionati italiani giovanili di nuoto, in programma a Riccione il prossimo 1-2-3 di Aprile.
Beatrice Mascotto, classe 2003, ha strappato a  Verona il lasciapassare tricolore, confermando i tempi per partecipare ai campionati per la categoria Ragazze.

Due le gare a cui Beatrice prenderà parte: 100 mt e 200 mt rana (i tempi conquistati oggi sono 1’15″6 nei 100 mt e 2’45″6 nella doppia distanza). Beatrice Mascotto è la punta di un gruppo giovane che sta regalando ai colori giallorossi grandi soddisfazioni anche nelle categorie giovanili nei circuiti federali e di inter-zona.

Andrea Fassina, Roberto Bettin allenatori per i ragazzi, Anna Marcolin e Jessica Pivotto allenatrici per le categorie esordienti, sono orgogliosi ed entusiasti nel confermare nel vivaio bassanese straordinari talenti.

Dopotutto, Bassano ricorda Pierpaolo Longo, direttore dell’impianto di via Ca’ Dolfin, ha una tradizione storica nel nuoto culminata con la partecipazione olimpica nel 1984 della bassanese Carlotta Tagnim.