Bassano Virtus ad un passo dal podio al torneo internazionale di Gavardo

0

Si chiude con il quarto posto, ad un passo dal podio, l’avventura del Bassano Virtus (giovanissimi prof.) al Torneo Internazionale di Gavardo che ha visto i giallorossi piegare Torino, Porto e Napoli, cadendo solo al cospetto di Inter e Atalanta. Ultime due partite difficili che i ragazzi di mister Dalla Pellegrina hanno giocato mettendo in campo tutte le loro energie e tutta la determinazione che li contraddistingue. Inarrestabile l’Inter che è riuscita ad andare in rete per 4 volte. Amarezza invece per la partita con l’Atalanta che si è chiusa sull’1-0 con il goal dei bergamaschi a 30 secondi dalla fine. Unico tiro utile in porta dopo una partita avvincente e combattuta che ha visto più volte i giallorossi vicini al vantaggio.

Soddisfazione invece per il Premio miglior allenatore del torneo che è andato al mister dei virtussini Matteo Dalla Pellegrina. Si chiude così l’impegno bresciano dei boys capitanati da Lorenzo Ruffato che guardano già al prossimo torneo internazionale che si disputerà ad Abano dal 21 al 25 aprile che vede tra le squadre iscritte Juve, Milan, Inter, Bayer, Ajax, Roma, Palermo, Toronto e tante altre. Domenica invece li aspetta l’impegno con Vicenza nel campionato giovanissimi professionisti.

Settimana importante anche per la prima squadra del Bassano Virtus che lunedì prossimo, dalle 20.30, sfiderà il Cittadella al Tombolato in un derby che per i granata potrebbe significare “promozione certa” mentre per i giallorossi, in caso di vittoria, potrebbe rappresentare un’importante spinta verso l’alto.

Giorni dunque intensi per i calciatori giallorossi, giorni tutti da vivere ovviamente su Bassano Sport.