Brunopremi.com ci riprova, ma a Martignacco sarà un’altra storia

0

Le leonesse tornano in campo dopo il successo della settimana scorsa: ad attenderle le friulane che tra le mura di casa sono un osso duro, ma con prestazioni altalenanti non sono inscalfibili. Domenica a Cartigliano per le fasi finali provinciali giovanili

Caricate nel morale dalla vittoria di domenica scorsa, la sesta della stagione, le ragazze del Brunopremi. com Bassano si preparano ad un fine settimana ricco di appuntamentiSi parte sabato sul campo dell’Itas Città Fiera Martignacco a Udine. La sfida, con fischio d’inizio alle 20.30,mette di fronte due squadre in lotta per raggiungere un obiettivo. Se da un lato le leonesse vogliono agguantare la salvezza quanto prima , dall’altro le friulane sono a soli cinque punti dalla zona play off, non certo un miraggio. Le due formazioni non sono nuove a queste sfide, storiche avversarie, si conoscono ormai da quattro anni. All’andata fu netto il successo del Martignacco, con un Bassano mai entrato in partita, ma oggi risulta difficile fare confronti perché le giallorosse dell’era Martinez non sono certo le stesse.

Il quinto posto in classifica delle ragazze di coach Cuttini non è un caso fortuito, ma il loro percorso non è stato netto, prestazioni altalenanti non da ultima la vittoria al tie-break sulla Foppapedretti evidenziano che qualche punto debole ce l’hanno. In casa loro, ovviamente, avranno il sostegno di tutto il palasport e arrivano da una vittoria in trasferta sul Monticelli Brescia. Presupposti che fanno della trasferta di sabato tutt’altro che una gita fuori porta. Nella ventesima giornata di campionato, settima di ritorno, che precede il turno pasquale di riposo,Brunopremi.com è chiamato ad un’altra prova di carattere, portando la determinazione vista in casa anche in un campo “nemico”. Considerando poi Trento, che precede le leonesse di cinque lunghezze, impegnato nella tana della capolista e sulla carta nettamente svantaggiato, sarebbe un bel colpaccio ridurre le distanze e farsi sotto al quint’ultimo posto.

Coach Martinez dovrà fare i conti, però, con gli altri importanti impegni del fine settimana. Già, perchè domenica il Palalungobrenta di Cartigliano sarà lo scenario alle 16.00 della finale provinciale under 16 e le giallorosse si contenderanno il titolo con la Pallavolo Rossano, a seguire la semifinale under 18 ospiterà l’U.S. Torri, in palio il pass per la finale. Senza dimenticare che sabato sera gioca anche la serie C impegnata in casa del Giorgione. Non ci sarà da meravigliarsi se lo staff tecnico sceglierà di andare a Udine lasciando a riposo qualche pedina impegnata nel doppio appuntamento domenicale. Chissà se il ruggito delle leonesse regalerà una sorpresa di Pasqua anticipata…intanto a Udine si cercherà di rompere le uova!!

Caricate nel morale dalla vittoria di domenica scorsa, la sesta della stagione, le ragazze del Brunopremi. com Bassano si preparano ad un fine settimana ricco di appuntamentiSi parte sabato sul campo dell’Itas Città Fiera Martignacco a Udine. La sfida, con fischio d’inizio alle 20.30,mette di fronte due squadre in lotta per raggiungere un obiettivo. Se da un lato le leonesse vogliono agguantare la salvezza quanto prima , dall’altro le friulane sono a soli cinque punti dalla zona play off, non certo un miraggio. Le due formazioni non sono nuove a queste sfide, storiche avversarie, si conoscono ormai da quattro anni. All’andata fu netto il successo del Martignacco, con un Bassano mai entrato in partita, ma oggi risulta difficile fare confronti perché le giallorosse dell’era Martinez non sono certo le stesse.

Il quinto posto in classifica delle ragazze di coach Cuttini non è un caso fortuito, ma il loro percorso non è stato netto, prestazioni altalenanti non da ultima la vittoria al tie-break sulla Foppapedretti evidenziano che qualche punto debole ce l’hanno. In casa loro, ovviamente, avranno il sostegno di tutto il palasport e arrivano da una vittoria in trasferta sul Monticelli Brescia. Presupposti che fanno della trasferta di sabato tutt’altro che una gita fuori porta. Nella ventesima giornata di campionato, settima di ritorno, che precede il turno pasquale di riposo,Brunopremi.com è chiamato ad un’altra prova di carattere, portando la determinazione vista in casa anche in un campo “nemico”. Considerando poi Trento, che precede le leonesse di cinque lunghezze, impegnato nella tana della capolista e sulla carta nettamente svantaggiato, sarebbe un bel colpaccio ridurre le distanze e farsi sotto al quint’ultimo posto.

Coach Martinez dovrà fare i conti, però, con gli altri importanti impegni del fine settimana. Già, perchè domenica il Palalungobrenta di Cartigliano sarà lo scenario alle 16.00 della finale provinciale under 16 e le giallorosse si contenderanno il titolo con la Pallavolo Rossano, a seguire la semifinale under 18 ospiterà l’U.S. Torri, in palio il pass per la finale. Senza dimenticare che sabato sera gioca anche la serie C impegnata in casa del Giorgione. Non ci sarà da meravigliarsi se lo staff tecnico sceglierà di andare a Udine lasciando a riposo qualche pedina impegnata nel doppio appuntamento domenicale. Chissà se il ruggito delle leonesse regalerà una sorpresa di Pasqua anticipata…intanto a Udine si cercherà di rompere le uova!!

Ufficio Stampa Bruel Volley Bassano