Iocolano: “Metterò da parte le emozioni per 95 minuti. Poi torneremo amici”

0

L’EX CAPITANO GIALLOROSSO SI RACCONTA A BASSANO SPORT

Chi l’avrebbe mai detto?! Eppure domani l’avversario da tenere l’occhio, quello più temibile, sarà proprio l’ex capitano giallorosso, Simone Iocolano. E’ lui la stella dell’Alessandria costuito per un solo obiettivo: conquistare la serie B. Eppure i grigi, dopo l’exploit in Coppa Italia, stanno vivendo un momento abbastanza opaco ed oggi sono a pari punti con i giallorossi di Sottili.
Alla vigilia della sfida Bassano Sport ha incontrato proprio Simone Iocolano, ecco cosa ci ha raccontato.

Ciao Simone, pronto ad incontrare di nuovo i tuoi vecchi compagni? Che effetto ti farà?
“Ammetto che sarà sicuramente una cosa strana, perchè non potevo nemmeno immaginato di dover giocare questa partita. Ero sicuro di restare a Bassano fino alla fine della stagione eadesso, invece, trovarmi di fronte i miei ex compani sarà un’emozione particolare. Ma è il mio lavoro, perciò dovrò mettere da parte le emozioni e fare la partita come ho fatto sempre con gli altri avversari. Poi, amici come prima, ma in quei 95 minuti dovro fare il mio meglio!

Quella tra l’Alessandria e il Bassano, potrebbe risultare una sfida decisiva in chiave promozione…
“Diciamo che è certamente una partita importante: siamo a pari punti, appena sotto il Pordenone e poi, anche se il Cittadella è avanti di dieci punti, mancano ancora 12 giornate. A noi una vittoria servirebbe come l’ossigeno, sia per la classifica che per il morale, perchè arriviamo da un periodo in cui non tutte le cose sono andate per il verso giusto e tre punti, sarebbero una bella cosa per lo stato d’animo .

Il Bassano lo conosci bene, cosa temi di più dei giallorossi?

“E’ una squadra che non molla mai, anche nelle difficoltà più grandi lotta fino all’95’ senza paura dell’avversario e questa è l’arma in più del Bassano”.

Simone cosa vuoi dire ai tuoi compagni in vista della partita di domani?
“Di non menarmi per favore!”…. La nostra intervista con Simone Iocolano finisce con una sonora risata ma prima di lasciarci l’ex capitano giallorosso ha un messaggio per tutti gli amici bassanesi.