Asiago all’esame Vipiteno per andare a caccia del terzo posto

0

Torna domani sera la serie A di hockey ghiaccio con l’Asiago Hockey impegnato nell’ostica trasferta di Vipiteno. Una sfida resa ancor più suggestiva dai soli tre punti di distanza in classifica tra le due squadre con i Broncos al terzo posto in classifica con 57 punti e l’Asiago, quarto, a 54.

Partita dunque importante in ottica playoff e, visti anche i precedenti, si preannuncia un match decisamente spettacolare. In casa giallorossa coach Lefebvre dovrà fare i conti con le assenze di Mike Sullivan e Ambrosi, entrambi infortunati ma comunque sulla via del recupero. Arriverà invece stasera Paul Zanette che venerdì si sottoporrà alle visite mediche di routine per poi aggregarsi con il resto della squadra:

“Ho visto Paul giocare in alcuni match a Bolzano – spiega Lefebvre – e si tratta di un giocatore che può portare peso e potenza in attacco. Il fatto poi di conoscere già l’ambiente e buona parte della squadra è un vantaggio non indifferente; a Vipiteno non ci sarà; realistico pensare invece che possa tornare a vestire la casacca giallorossa nella serata di sabato quando all’Odegar sfideremo il Valpellice. In merito alla sfida di domani non ci sono particolari novità; l’ultima sfida giocata all’Odegar contro Vipiteno è stata piuttosto intensa (goal vittoria di Luciani dopo 17 secondi di overtime assistito da Nigro) e credo che anche domani non mancheranno le emozioni.”

Nei precedenti scontri diretti in stagione, Asiago e Vipiteno si sono affrontate cinque volte con tre vittorie per l’Asiago e due per gli Stalloni: 4-2 per i Broncos ad ottobre ; stesso risultato in favore dell’Asiago pochi giorni più tardi all’Odegar; il 26 novembre vittoria all’overtime per gli Stalloni, riscattata lo scorso 28 dicembre dal 7-1 casalingo con il quale i Leoni hanno sconfitto gli uomini di Beddoes e dal 4-3 all’overtime conquistato pochi giorni fa, il 26 gennaio scorso.

Sfida importante anche in ottica nazionale con l’Italia che, lo ricordiamo, dall’8 al 10 febbraio sarà impegnata a Cortina per il torneo di qualificazione olimpica. Due gli asiaghesi convocati dal ct Stefan Mair ovvero Stefano Marchetti e il neoacquisto Paul Zanette.

Domani sera la 37esima giornata del campionato di serie A metterà di fronte anche Cortina-Gherdeina e Valpellice-Fassa Falcons; venerdì si giocherà invece Rittner Buam-Val Pusteria.

Classifica serie A: Rittner Buam 86, Val Pusteria 77, Vipiteno 57, Asiago Hockey 54, Fassa Falcons 49, Gherdeina 37, Valpellice 35, Cortina 34.

Asiago e Cortina una partita in meno.