2-0 al Sudtirol! Bassano torna alla vittoria

0

AL MERCANTE VANNO A SEGNO MISURACA E PIETRIBIASI

Capita, a volte capita…. cantava Irene Grandi. E così questa volta, finalmente, è capitato! Cosa? Che il Bassano abbia raccolto più di quanto seminato. In questa stagione non era ancora successo. Anzi, fin troppe volte i giallorossi, avevano meritato molto più di quanto incassato, come accaduto nelle due ultime settimane con Feralpi e Albinoleffe. Oggi contro il Sudtirol, i virtussini, hanno costruito poco rispetto alla loro media, ma alla fine i 3 punti sono arrivati e, per una volta, ciò che conta è questo.

Per la cronaca le reti del 2-0 portano la firma di Misuraca che, al 36′ del primo tempo, lanciato da Semenzato, si trova solo davanti a Coser e non sbaglia la sua terza marcatura stagionale. Torna al gol anche il “Condor” Pietribiasi che al terzo minuto di recupero arriva solo in contropiede davanti all’estremo ospite e non sbaglia! Da segnalare anche le ammonizioni rimediate da Bizzotto e Rossi che, diffidati, salteranno la sfida di sabato prossimo a Cuneo.

Bassano – Sudtirol 

Bassano Virtus (4-2-3-1): Rossi 6,5; D’Ambrosio 6,5, Barison 6,5, Bizzotto 6,5, Semenzato 6,5; Davì 6,5, Cenetti 6,5; Falzerano 6 (1’st Stevanin 6,5), Misuraca 6,5, Candido 6 (st 20’ Momenté 5,5); Fabbro 6 (st 37’ Pietribiasi 6,5).  All.: Sottili

FC SudTirol (3-5-2): Coser 7; Mladen 6,5, Tagliani 6, Bassoli 6,5; Bandini 6,5 (st 24’ Tait 6), Furlan 6,5, Bertoni 6,5 (8’ st Kirilov 6,5), Cia 6, Crovetto 6,5; Tulli 6,5, Spagnoli 6 (st 14’ Gliozzi 5,5).  All. Stroppa

RETI: 37’ pt Misuraca (BV), st 48’ Pietribiasi (BV)