Sind Bassano in Francia, dopo la bufera in società

0

TORNA L’EUROLEGA: CONTRO IL MERIGNAC PER SALVARE L’ONORE

Partiamo dall’hockey giocato. Stasera i giallorossi tornano a calcare il palcoscenico dell’Eurolega e ad essere proprio precisi la matematica non condanna ancora i bassanesi. Per come stanno le cose e per i valori visti nel girone l’ipotesi di un possibile passaggio del turno è praticamente un’utopia. In palio, piuttosto, c’è allora la possibilità di evitare l’ultimo in classifica, obiettivo decisamente più agevole per gli uomini di Marzella che dovranno confermare la vittoria dell’andata contro il Merignac.

Più ancora dei valori in pista, la vera incognita nella sfida di questa sera arriverà dagli umori del gruppo: bisognerà capire, infatti, quando Nicoletti e compagni potranno risentire dell’ennesimo caos scoppiato in settimana all’interno della società con le dimissioni in blocco dell’intera dirigenza, patron Fincati escluso.

Staremo a vedere. Certo è che il clima, in casa Sind, è tutt’altro che sereno. E lo vedremo bene la prossima settimana quando nelle due gare casalinghe contro Monza e Sarzana, non si escludono possibili contestazioni dei tifosi.