Sind alla prova del 9

0

UNA SCONFITTA STASERA CON IL MONZA FAREBBE ESPLODERE LA PIAZZA

Se fosse una stagione normale, come tante altre, quella di questa sera al PalaSind sarebbe una sfida facile per il gruppo di Marzella. Ma vista la situazione che si sta vivendo ormai da mesi in casa giallorossa anche quella contro il Monza diventa una partita da prendere con le molle.

Già all’andata i lombardi, che in rosa contano anche i bassanesi Panizza e Camporese, erano riusciti a sgambettare Nicoletti e compagni, ma se allora viaggiavano sulle ali dell’entusiasmo dell’inizio stagione, oggi la squadra di Colamaria, è in piena crisi, non vince dal 28 novembre e nelle ultime cinque giornate ha raccolto la miseria di un solo punto.

Ma, e lo sappiamo benissimo, non è che il Bassano in questo momento se la passi tanto meglio: la rinnovata fiducia al tecnico pugliese ha sgretolato il direttivo composto oggi solo dal presidente Fincati. Se poi ci aggiungiamo la sconfitta di sabato in Francia la situazione è ulteriormente peggiorata.

Staremo a vedere come andrà stasera in pista ma anche sugli spalti dove non si escludono contazioni.