Sarzana al Palasind: l’imperativo è vincere!

0

TUTTO PRONTO PER L’ESORDIO DI FERRUCCIO

Inutile fare tanti giri di parole: contro il Sarzana il Sind deve vincere. Deve farlo per allungare la striscia positiva iniziata con il successo di martedì contro il Monza. Deve farlo per continuare a restare agganciato alla parte alta della classifica. Ma soprattutto deve vincere per tentare una riappacificazione con la curva, che solo 4 giorni fa ha manifestato a chiare lettere la propria delusione.

Confermata per l’ennesima volta la fiducia della società al gruppo e al tecnico (con un comunicato stampa a mezzo social network), i bassanesi da domani potranno contare sull’innesto di Ferruccio che ha finalmente risolto i problemi con la burocrazia.

Da parte sua, il Sarzana, reduce dalla sconfitta subita dal Forte dei Marmi, si trova a quota 12 punti  e deve guardarsi alle spalle dal Thiene, salito pericolosamente a quota nove. I rossoneri liguri dispongono di un buon rooster, con Corona tra i pali e, tra gli altri, Sterpini, Pistelli, Dolce, Di Donato, Rossi e Barragan.