L’Orange 1 difende il fortino dalla capolista Tarcento

0

I GIALLOROSSI A CACCIA DELLA SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA

Secondo impegno casalingo consecutivo per l’ Orange1, che al Palangarano ospita la capolista Tarcento nella prima giornata del girone di ritorno. Bassano arriva a questo appuntamento dopo la vittoria nel derby contro Arzignano, e da parte sua la squadra friulana arriva al Palangarano fresca di qualificazione per la finale di Coppa Italia di serie C, grazie al primo posto conquistato nel girone di andata. I

l roster a disposizione di coach Andriola è di tutto rispetto, benchè sulla carta la Fluidsystem sia una neopromossa. Il miglior realizzatore è l’ala Munini, ex Legnano, Udine e Monza in serie B, che produce 16 punti a partita ed è praticamente in grado di giocare in ogni posizione del campo; a dargli man forte il lungo Bellina (13 punti e 6 rimbalzi di media), visto anche in serie A a Verona, dotato di ottima mano soprattutto dalla lunga distanza. L’atletico e fisico Ganis completa una front line di tutto rispetto, forse la migliore del torneo, fatturando a sua volta 10 punti e 6 rimbalzi a gara. Completano il quintetto il play Baccino, ex Gorizia, e il tiratore Vidani, già nel giro delle nazionali giovanili di categoria. Dalla panchina escono il lungo Gaspardo, il cui apporto all’andata fu decisivo per i friulani, e gli esterni Accardo e Barazzutti.

Palla a due al Palangarano domenica alle ore 18, arbitreranno l’incontro Brocca di Martellago (Ve) e Zuglian di Feltre (Bl).