In 200 alla corte del maestro Hiroshi Shirai

0

AL PALABRUEL LA 47° COPPA SHOTOKAN

Un pezzo di storia del karate arriverà a Bassano il prossimo sabato per la 47. edizione della Coppa Shotokan, per la prima volta organizzata ai piedi del Grappa. In città arriverà, infatti, il grande maestro giapponese Hiroshi Shirai, decimo dan, uno dei maestri più preparati al mondo nel karate di stile Shotokan.

Hiroshi Shirai, 78 anni, è il fondatore dell’Istituto Shotokan Italia, una vera e propria personalità nell’ambiente del karate, da 50 anni presente in Italia. Un onore, dunque, averlo in città per l’Ad Karate Club Bassano del tecnico Stefano Mezzalira e per la dirigenza della società, guidata da Eugenio Dal Fior.

Ben 200 gli atleti, in arrivo da tutta Italia, che si sfideranno sabato nella gara di combattimento e forma, per selezioni regionali. E a nel team veneto ci sarà anche una presenza femminile:  la bassanese Carlotta Gianesin (a destra nella foto, assieme alla campionessa italiana Maria Corà), diciotto anni, per la prima volta impegnata nella Coppa Shotokan.

Domenica, invece, sarà la volta di uno stage interregionale assieme al maestro Shirai e gli esami per il passaggio di dan.

KARATE