Al Palasind il “derby del cuore” con il Lodi

0

IN PISTA ALLE 20.45 PER IL RECUPERO DI CAMPIONATO

La sfida con il Lodi ha da sempre un sapore particolare: tifoserie gemellate e, in comune, i colori giallorossi. Ma quella di questa sera al palaSind è una sfida che andrà oltre il cuore: in palio ci sono punti importanti per scalare ulteriormente la classifica (in caso di vittoria i giallorossi scavalcherebbero i lombardi) ma soprattutto sul parquet si testeranno le vere ambizioni del gruppo guidato da Marzella. Il Lodi dell’ex Ambrosio è, infatti, una delle realtà più quotate di questa stagione hockeystica e tenere testa ai lombardi significherebe dare conferma alla crescita registrata dai bassanesi nelle ultime settimane e che ha portato a tre vittorie nelle ultime tre giornale di campionato. Ancora in dubbio il possibile recupero di Bolcato che potrebbe essere in pista con un apposita mascherina.

Per riempire il PalaBassano, ancora una volta la dirigenza ha scelto di abbassare il costo dei biglietti a 7 euro e per far divertire il pubblico anche negli intervalli sono in programma esibizioni degli allievi della scuola di danza Da Beat.