Riscatto in rimonta per l’Orange 1: sconfitto Conegliano

0

I GIALLOROSSI RITROVANO IL SUCCESSO: AL PALANGARANO FINISCE 73-66

Una prova di forza quella messa in campo contro Conegliano dall’Orange 1. Perché i ragazzi di Mattioli, subiscono, soffrono ma non mollano e al Palangarano portano a casa la terza vittoria stagionale, la terza tra le mura amiche.

Sotto di 5 punti dopo il primo quarto, i giallorossi sono costretti a subire anche nella seconda frazione e vanno al riposo sul 38-29 per gli ospiti. Ma al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga le cose cambiano: Gallea e compagni trovano la quadratura del cerchio, prendono le misure ai trevigiani e accorciano fino al 50-55 con cui finisce in terzo parziale. L’ultimo quarto regala emozioni al pubblico del Palangarano: i bassanesi infilano 23 punti (solo 11 quelli messi a segno dai loro avversari). Finisce 73-66, con 20 punti personali di Andrea Bordignon e 15 marcature firmate da Mario Bevilacqua.

I giallorossi incassano 3 punti, buoni però più per il morale che per la classifica chiusa proprio dai bassanesi, ultimi a 9 punti, gli stessi di Arzignano, Padova, Oderzo e Spilimbergo.