Brunopremi.com ancora sconfitta. La quinta debacle in 6 partite

0

SEGNALI DI CRESCITA PER LE LEONESSE, MA I PUNTI NON ARRIVANO

Atomat Volley Udine – Brunopremi.com Bassano 3-0 (25-21, 25-19, 28-26)

Atomat Volley Udine: Berganti, Peretto, Carbone, Papa, Pagotto, Sogni, Graberi L., Martina, Grassini, Velenik, Nardone,Graberi V., Tonon (L). All. Relato
Brunopremi.com Bassano: Mason 8, Fucka R. 3, Canton, Tartaglia 8, Fucka T. 5, Zanon 3, Stocco 2, Kosareva (K) 14, Pais Marden 2, Bissolo (L). All. Malinov A.
Arbitri: Giuliano Zambelli Tortoli e Simone Natale

Segnali positivi, dal campo, ne arrivano, ma quel che serve a questo punto della stagione alle ragazze di Malinov sono i punti buoni per la classifica. In terra friulana capitan Kosareva e compagne sono uscite sconfitte 3-0 dopo aver giocato un buon match e dopo aver rischiato di riaprire l’incontro nel 3° set perso al fotofinish sul 30-28.

La quinta sconfitta in campionato in sei gare giocate (la terza in trasferta su tre) non cambia però di molto la classifica del Brunopremi.com che resta comunque al terzultimo posto con 3 punti nella giornata in cui si sfidavano le ultime due della classe ovvero Liu Jo Modena e Risarcire San Donà: la sfida è terminata con la vittoria al 5° set delle veneziane che così sono salite al penultimo posto con 2 punti, lasciando le modenesi all’ultimo con 1 punto. Davanti resta alla portata il quartultimo posto occupato dalla Foppapedretti Bergamo con 5 punti mentre appare più difficile rientrare su Martignacco e Ata Trento rispettivamente 10^ e 9^ in classifica con 7 e 8 punti.

Domenica prossima si torna al PalaLungobrenta per il match con la terza squadra friulana del girone B, ovvero l’Itas Città Fiera Martignacco che in classifica occupa la quintultima posizione con7 punti.