Pro Patria: dopo la rivoluzione, la sfida al Mercante

0

GIALLOROSSI IN CAMPO DOMANI ALLE 17.30

Guai a farsi ingannare dalla classifica: la Pro Patria che arriverà domani al Mercante sarà una squadra diversa da quella ripescata in Lega Pro a tre soli giorni dall’inizio del campionato. Una rivoluzione è quella che ha interessato l’Aurora in settimana: via Matropasqua al suo posto in panchina ci sarà Alessio Pala e a rafforzare i lombardi è arrivato un giocatore di spessore come Michele Ferri, difensore che a 34 anni ha fatto una scelta di cuore, vestendo la maglia della sua città dopo aver calcato per anni l’erba della serie A con Palermo, Cagliari e Atalanta.

Da parte loro i giallorossi, tornano in campo dopo il pari di domenica con l’Alessandria, un pareggio costato ai virtussini la vetta della classifica. Sottili recupera gli squalificati  Davì e Proietti, mentre non potrà ancora contare sull’infortunato Martinelli.

Ecco le dichiarazioni del mister alla vigilia della sfida di domani alle 17.30 al Mercante